Brownie senza farina

Siamo tutti un po’ golosi… e in questo periodo – con tanto tempo a disposizione – e il fatto che in casa non si ha molto altro da fare, la voglia di cucinare (e mangiare…) è tanta.

Oggi ti proponiamo una ricetta golosissima per preparare dei brownie vegani, senza farina, davvero ottimi per la colazione, la merenda, o un dolcetto improvvisato… si preparano in un attimo e sono cotti al forno in soli 15 minuti!

Ingredienti per 9-12 brownie:

  • 50 g di cacao amaro in polvere 
  • 230 g di burro di mandorle o di altra frutta a guscio
  • 180 g di sciroppo d’acero, miele o sciroppo d’agave
  • 30 g di avena integrale oppure di farina di mandorle o di nocciole 
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

 

 

Preparazione:

Preriscalda il forno a 160°C. Rivesti una teglia di carta da forno e mettila da parte. Macina l’avena in un robot da cucina fino ad ottenere una farina, poi amalgama bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio (se il burro di mandorle che utilizzi è molto asciutto, aggiungi 2 cucchiai di latte vegetale a tua scelta). Trasferisci il composto nella teglia e livellalo bene con una spatola o coprendolo con un altro foglio di carta da forno. Ti sembrerà sottile, ma crescerà durante la cottura in forno. A piacere, cospargi la superficie di gocce di cioccolato fondente.

Fai cuocere per 15 minuti sul ripiano intermedio del forno, quando li sforni dovranno sembrarti ancora indietro di cottura. Prima di consumarli, lasciali riposare per mezz’ora se ti piacciono più morbidi, per una notte intera se invece preferisci quelli un po’ più sodi.

Buon appetito!

Facebook Comments