Hai il corpo tipo “mela” e desideri dimagrire

corpo-tipo-mela-come-dimagrire-centro-sportivo-minusioLeggi l’articolo

Il biotipo androide o a mela è caratterizzato dall’accumulo di grasso nella parte superiore del corpo soprattutto sull’addome avendo delle gambe fini .

Questo accumulo di grasso è la conseguenza di uno stile di vita errato (alimentazione che tende sui cibi grassi, e bevande gassate o alcool, e una poca muscolatura addominale).

Senza parlare dello stress che ti aiuta a produrre il cortisolo “ormone dello stress” il quale cambia il metabolismo facendo accumulare grasso nella parte addominale.

Se poi ci metti che ti ritrovi a mangiare cibi “spazzatura” in piedi e velocemente, ecco fatto che non darai al tuo stomaco l’educazione per digerire nella maniera giusta.

E’ vero che il dimagrimento localizzato non esiste quindi non è facendo un’ora di addominali al giorno che risolvi i tuoi problemi.

L’accumulo di grasso nella parte superiore coinvolge anche le braccia e la schiena, ritrovandoti i cuscinetti sotto il laccio del reggiseno e per gli uomini, sotto le scapole.

Non esistono miracoli, ti devi “disciplinare”.

Impara a:

1-cucinarti il cibo vero, un’insalata, o del riso , l’importante è che non sia cibo “spazzatura” ovvero cibo preconfezionato

2-prenditi il tempo per gustare i pasti, mettiti a sedere, mastica lentamente

3- fai 5 pasti al giorni (colazione, pranzo, cena e 2 spuntini)

4-prediligi le fibre, cibi integrali, frutta e verdura

5-inizia a muoverti, una camminata , piscina, bicicletta, non importa cosa, l’importante è che inizi a bruciare più calorie di quelle che assumi.

6-sorridi della vita, non è facile ma è l’unico modo per non farti sopraffare dallo stress.

Il CSM è specializzato nel settore dimagrimento da oltre 20 anni.
Il Team multidisciplinare lavora in maniera sinergica per darti i risultati desiderati.

1-valutazione corporea ( massa grassa, massa magra, cellulite)
2-massaggi terapeutici
3-massaggi idratanti
4-allenamento personalizzato
5-piano alimentare
6-ambiente discreto e solare.

Hai 6 buoni motivi per contattarci , ma il settimo e il più importante deve venire da te, devi aver voglia di tornare in forma.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Come gestire il periodo delle feste e l’ago della bilancia

3-segreti-per-accelerare-il-metabolismo-naturalmente-centro-sportivo-minusio Il mese di dicembre porta, come di consueto, aperitivi, cene, panettonate per festeggiare l’arrivo del Natale.

Se parti già in svantaggio con l’ago della bilancia, questo periodo, se gestito male oppure con rassegnazione, non fa che peggiorare la situazione… Con la conseguenza che a gennaio ti ritrovi con almeno 2-3 kg in più e gli abiti che stringono… senza contare il morale sotto i piedi perché non ti piace il tuo corpo e non ti senti a tuo agio con te stessa.

Per cui oltre agli impegni modani, metti in agenda anche i tuoi allenamenti.

1. Per tutto il mese di dicembre continua ad allenarti almeno 2 ore la settimana se riesci anche 3. Chiedi all’istruttore in sala come gestire al meglio i tuoi allenamenti in vista del carico calorico.

2. Quando ti ritrovi ai banchetti-aperitivi prima di lanciarti sui vassoi fai un giro d’osservazione, ti permetterà di fare delle scelte gustose senza cadere in eccessi e riempire il piatto di leccornie che fanno ingrassare solo a guardarle.

3. L’arrivo delle feste presuppone che la tua alimentazione sia gestita da momenti di digiuno per alleviare i sensi di colpa e momenti di esagerazione totale. Correggi subito questo atteggiamento perché è delirante per il tuo corpo.

Oltre che nutrirlo di sole calorie vuote (quindi non utili al tuo organismo) metti in blocco il tuo metabolismo, per cui a gennaio, al primo tentativo di rimetterti informa, getterai la spugna perché ti ritroverai con i rotolini sopra la cintura che difficilmente se ne vorranno andare.

Come se non bastasse anche i primi mesi dell’anno sono caratterizzati da feste e ricorrenze che fanno abissare ogni tentativo fai -da-te per dimagrire.

Ti starai chiedendo terrorizzata:

“Cosa devo fare?” STOP!

Niente panico

NON saltare i pasti

NON smettere di allenarti e se ancora non ti stai allenando INIZIA subito NON RIMANDARE AI BUONI PROPOSITI PER L’ANNO NUOVO!

Sarà troppo tardi. Fare attività fisica fin da ora può essere utile per limitare i danni degli stravizi festivi.

Resta in forma anche a dicembre e festeggia l’inizio dell’anno indossando il tuo abito preferito!

Attieniti rigorosamente a tre pasti principali: colazione, pranzo e cena e i tuoi spuntini fatti a regola d’arte.

Quando sei a cena puoi scegliere pietanze gustose ma non necessariamente ricche di salse, grassi ecc.

Se il menù prevede più portate, per il pranzo di mezzogiorno preferisci verdura e proteine.

Anche per gli aperitivi puoi optare per le diverse crudités e per gli stuzzichini più light: sempre più ristoranti e bar sono sensibili a un’alimentazione sana… e se proprio non li propongono concediti una tartina per il piacere della compagnia e BASTA!

NON ESAGERARE e non farti prendere dalla gola!

Pensa alla fatica che fai e hai fatto durante l’anno!

I giorni più impegnativi sono tra la Vigilia di Natale e Santo Stefano.

Il consiglio è uscire e camminare a passo sostenuto per digerire e smaltire il pasto oppure fare qualsiasi attività fisica, magari divertente e da fare in compagnia.

Poi il 27 dicembre torna subito in palestra e fai il tuo allenamento.

Se hai ancora dubbi per la gestione dell’alimentazione e del tuo allenamento

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Sai quanto mangi?

mangiare-e-dimagrireSpesso ci sentiamo dire “Ho 10 kg in più! Però non mangio!”

Perché siamo un po’ tremendi  ti chiediamo:

“Come mai allora hai quei kg in più se non mangi? Con tutto il rispetto, ma nel periodo di guerra i prigionieri non avevano problemi di peso!”

Questo per dirti cosa:
se NON mangi saresti pelle e ossa e anche questo, comunque, non è sinonimo di salute.

Parti con una breve analisi della tua giornata:
– colazione la fai? La risposta è no oppure solo un caffè
– spuntino? metà mattina cornetto!
– pranzo? No, perché non ho tempo e perché comunque per il continuo spizzicare della mattina ti senti “a posto”
– spuntino? Nel pomeriggio continua la compilation di schifezze che riesci a mangiucchiare
– cena? Ti mangeresti anche un dinosauro per la fame che hai. Anzi la cosa peggiore è che appena rientrata a casa vieni assalita da un bisogno irrefrenabile di mangiare qualcosa, qualsiasi cosa, anzi più è “una schifezza” più ti darà piacere e soddisfazione.

Giustamente poi ti metti a tavola con carne, riso, un pochino di verdura, pane e un pezzetto di formaggio.
Eh sì, perché il pane con il formaggio la sera ci sta!
Dà quel senso di calore, di casereccio…

Il pensiero finale?

“Ma perché privarsi anche di un dolcetto, dopo tutto non ho mangiato niente tutto il giorno?! Per cui ho ancora calorie a disposizione!”

EH NO CAVOLACCI!

E’ proprio lì il punto, hai mangiato poco, MALE e ingurgitato un sacco di calorie vuote!

Da oggi inizia scrivere tutto quello che mangi, in particolare i fuori pasto, ti renderai conto che mangi un volume di calorie che non servono.

Cosa puoi fare?
Come fare?

Allenarti e non fare il fai-da-te con alimentazione e allenamento.

Se il/la tu@ amic@ segue una dieta non copiarla: è la SUA dieta, idem per il programma d’allenamento!

Intesi???!!!!

Se per te è veramente il momento di ritrovare il tuo peso forma, che tu debba perdere
5 kg
10 kg
15 kg

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

NON devi imparare a convivere con la tua celluite, devi imparare a combatterla e dirle Addio

Molte socome-dire-addio-alla-celluliteno le cause che danno origine alla cellulite, spesso dipendente da vari fattori che si sommano fra loro, il problema principale che porta alla cellulite è

un’ALTERAZIONE DEL MICROCIRCOLO.

Esistono molti fattori AGGRAVANTI della cellulite dovuti al nostro stile di vita che sicuramente potrebbero essere controllati adottando uno stile di vita diverso.

  • Vita sedentaria o dimagrimento eccessivamente rapido: il tessuto muscolare cede e quindi si aggrava la situazione visiva della cellulite. Per avere meno problemi di cellulite bisogna essere sempre in movimento, il moto infatti aiuta a mantenere efficiente muscolatura, circolazione e metabolismo aiutando a bruciare i grassi e a prevenire la stasi circolatoria.
  • Alimentazione sbagliata, cioè troppo piena di calorie e di cibi ricchi di grassi e di sale, si forma un accumulo di adipe localizzato e ritenzione dei liquidi.
  • Postura sbagliata e con gambe accavallate, contribuisce ad aggravare la circolazione sanguigna e quindi la cellulite perché comprime i vasi.
  • Troppo tempo in piedi immobili causa una cattiva circolazione sanguigna, perché il sangue fa fatica a risalire dagli arti inferiori, con conseguente stasi circolatoria.
  • L’abbigliamento troppo stretto causa cattiva circolazione perché comprime i vasi.
  • Scarpe troppo strette o con tacco troppo alto, ostacolano il ritorno venoso e linfatico e impediscono il corretto funzionamento dell’importantissima “pompa venosa”.
  • Stress e fumo sono altri fattori che aggravano lo stato della cellulite perché: Lo stress aumenta il livello degli ormoni dello stress e invece il fumo ha un’azione vasocostrittrice e aumenta i radicali liberi che peggiorano il microcircolo e aiutano ad accelerare l’invecchiamento cutaneo.
  • Essere in sovrappeso quindi chili di troppo causano la cellulite.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Spalle strette e fianchi larghi?

esercizi-spalleTi identifichi in questa morfologia di donna?

Spalle strette e fianchi larghi?

Per riportare in armonia il tuo corpo è fondamentale che tu alleni anche la parte superiore per aumentare la struttura e la larghezza delle spalle.

Prima di esclamare “Nooo che brutte!!!!”

Guarda le nuotatrici, ad esempio Federica Pellegrini.

Ha un fisico da urlo, oltre a essere nuotatrice è testimonial di diversi brand famosi e calca le passerelle di Milano.

Sei ancora convinta che le spalle larghe siano brutte e poco femminili?

Inserisci nel tuo allenamento anche esercizi per la parte superiore del corpo. Anzi, la cosa migliore è dividere il tuo allenamento, dedicando delle sessioni di allenamento alla parte superiore e altre sessioni alla parte inferiore, così alleni e modelli in armonia tutto il tuo corpo.

Nelle immagini trovi riportati alcuni esercizi che possono aiutarti.

Riscalda sempre la parte che vai ad allenare, non fare mai gli esercizi con carico a “freddo”.

Alzate frontali
Tirate al mento
Curl alternato
Bicipiti ai cavi
Rematore

Sono solo un esempio dei mille esercizi con cui puoi comporre il tuo allenamento.

Puoi fare per ogni esercizio 3 serie da 8 ripetizioni con recupero di 1 minuto e 1/2 tra una serie e l’altra.

Se sei un po’ cifotica (gobba) evita di lavorare i pettorali, aumenteresti la chiusura delle spalle e del tronco anteriormente.

Mentre per modellare i fianchi e i glutei
affondi, squat, stacchi… Sono ideali.

Se non sai come fare questi esercizi guarda il video nelle risorse gratuite della nostra App “6 min per modellare gambe e gluteo”, clicca qui per scaricare l’app gratuitamente
http://onelink.to/te4wtq

Non massacrarti di cardio (bici, step, tappeto) oppure, se proprio non ci vuoi rinunciare, fai un check up per verificare la percentuale di massa grassa, massa magra e stadio della cellulite e definire:
quanto cardio inserire nel tuo allenamento
con quale frequenza eseguire questi esercizi.

Sembrano due informazioni banali ma sono fondamentali per lavorare in modo mirato ovvero:
bruciare massa grassa,
modellare i fianchi,
aumentare il tono delle gambe e dei glutei.

Questi sono aspetti che noi teniamo in considerazione per ogni cliente
ad ogni donna il suo corpo
ad ogni donna il suo allenamento

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Se pensi che cambiare il tuo stile di vita sia troppo difficile e impegnativo, ti sbagli!

corpo-tonico-solo-con-centro-sportivo-minusioPer iniziare e abituare lentamente il tuo corpo ad adottare delle abitudini più salutari, basterebbe rispettare ogni giorno piccoli, importanti accorgimenti che possono aiutarti a farti appassionare del benessere e di uno stile di vita sano.

Leggi il nostro decalogo delle cose da fare tutti i giorni e vedrai già il primo cambiamento.

Diventerà un’abitudine della quale non potrai più fare a meno e avrai la costanza necessaria per portare a termine il tuo progetto.

Poi, se ancora non l’hai fatto, sarai pronta a iscriverti al CSM per programmare il tuo allenamento e trasformare finalmente il tuo corpo nel fisico che hai sempre desiderato.

1. Prenditi il tempo per fare i 3 pasti principali (colazione da re, pranzo da principe, cena da povero)

2. Bevi almeno 8 bicchieri di acqua naturale al giorno

3. Introduci nella tua alimentazione alimenti biologici (tanta frutta e verdura) e cereali integrali

4. Fai attività fisica 2 volte alla settimana

5. Dormi almeno 7 ore per notte

6. Ricordati di fare uno spuntino a metà mattina e uno a metà pomeriggio

7. Mangia almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno

8. Ritagliati un paio d’ore a settimana per fare qualcosa di rilassante o dedicarti a un’attività che ti piace

9. Assumi la frutta lontano dai pasti

10. Limita i carboidrati dopo le 18

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Ti sveliamo la formula magica per aver un fisico da urlo

torna-in-forma-smaglianteMolte donne cercano la formula magica per avere un fisico da urlo,

il desiderio più intimo di poter andare in spiaggia senza sentirsi a disagio per i rotolini sulla vita, i fianchi un po’ larghi, senza dimenticare il lato B che non è mai abbastanza tonico e alto.

Ma esiste la formula magica?

Si esiste la formula e diventa magica solo se tu applichi tutti passaggi.

Se per pigrizia o chissà per quale scusa bizzarra tralasci un passaggio la magia è finita.

Ti sveliamo il segreto della formula magica:

Alimentazione
mangia sano e non saltare i pasti perché rallenti il tuo metabolismo, ovvero il tuo corpo assimilerà tutto ciò che mangi.

Si a Frutta e verdura, carne bianca, rossa, pesce, uova, pasta, riso, cereali.
No a insaccati, latticini, alcolici, birra, prodotti lievitati, panna, salse di ogni genere, cibi preconfezionati, merendine.

Bevi
almeno 2 litri di acqua al giorno, il metabolismo funziona anche grazie all’acqua. Come il motore dell’auto senza acqua non gira.

Allenati 2 volte la settimana
dopo un attento check up assicurati di avere il tuo programma d’allenamento.

Trattamenti estetici
grazie al check up conosciamo le caratteristiche della tua cellulite, la presenza di gonfiore e la localizzazione dei rotolini di ciccia. I trattamenti estetici completano il percorso di modellamento In modo mirato.

Sostengono i tessuti per evitare i cedimenti della pelle, smagliature, hanno un effetto drenante e favoriscono l’eliminazione delle tossine, con il nostro trattamento SlimMetabolic ottieni una riduzione immediata dei cm grazie a manualità specifiche.

Riposa
Dormi 7/8 ore per notte.

Svelata la formula magica!

Dovrai ai aggiungere ancora solo un elemento :

La tua costanza e volontà.

Perché se pensi che puoi fare anche solo “così” uno di questi passaggi, avrai come risultato “un risultato così”.

Per intenderci non rispetti la formula non avrai i risultati desiderati.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Cosa mangiare PRIMA dell’allenamento

cosa-mangiare-prima-di-allenarsiSebbene si possa essere tentati a evitare le calorie prima di un allenamento, gli alimenti che ingeriamo prima dell’attività fisica sono fondamentali per massimizzare i nostri risultati.

• BANANA
La banana è ricca di carboidrati digeribili e di potassio, che migliora il funzionamento dei muscoli e del sistema nervoso.

• AVENA
L’avena è ricca di fibre, ciò significa che rilascia gradualmente i carboidrati nell’apparato circolatorio, evitando picchi di insulina e garantendo un livello di energia costante e prolungato. L’avena è ricca anche di Vitamina B, che è fondamentale nel processo metabolico della trasformazione dei carboidrati in energia.

• PANE INTEGRALE
Una fetta di pane integrale è un’ottima fonte di carboidrati “lenti”, perfetta da accompagnare con un paio di fettine di fesa di tacchino, miele o anche marmellata (senza zuccheri aggiunti).

• SMOOTHIE DI FRUTTA
Gli smoothie di frutta sono un’ottima fonte di carboidrati e di proteine, facili e rapidi da preparare. Rappresentano una perfetta combinazione tra i carboidrati della frutta (fruttosio, principalmente), assorbiti rapidamente, e le proteine dello yogurt, metabolizzate più lentamente e utili per prevenire danni muscolari.

• BARRETTE PROTEICHE
Sia per gusto, sia per necessità, le barrette proteiche sono un’ottima fonte di carboidrati e proteine, utili per dare energia durante l’allenamento e per ricostruire i muscoli dopo.

È bene anche sapere cosa è meglio EVITARE prima di un allenamento.

Innanzitutto tutti i cibi GRASSI, poiché rallentano la digestione, dando una sensazione di gonfiore e pesantezza, fino a creare crampi e coliche.
Per quanto i carboidrati siano indicati, tutti gli ZUCCHERI e i “DOLCI” sono da evitare, poiché tutti questi cibi creano un picco di energia, che però dura poco.

E’ importante fare uno spuntino pre-allenamento, ma senza esagerare, poiché mangiare troppo può causare indigestioni, nausea e vomito.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

LA BILANCIA NON DICE LA VERITÀ!

la-bilancia-non-dice-la-veritaCali di peso ma sei peggio di prima?

Ecco perché.

Di cosa è composto il nostro corpo?
– acqua (peso variabile)
– muscoli (peso variabile)
– organi (peso fisso)
– ossa (peso fisso)
– grasso (peso variabile)

 

Con una CATTIVA ALIMENTAZIONE e/o un ECCESSIVO ALLENAMENTO, troppo spesso, anziché attivare il dimagrimento (il grasso resta lì dov’era) si produce o DISIDRATAZIONE (perdita di acqua) o DEPERIMENTO (perdita di tessuto muscolare con conseguente calo metabolico).

La questione è molto semplice, se invece di rimuovere il grasso da sotto la pelle, induci il corpo a ridurre la massa muscolare con alimentazioni sbilanciate e insufficienti, viene a mancare la struttura che sorregge la pelle.

A quel punto il grasso che rimarrà appiccicato al di sotto della pelle crollerà inesorabilmente verso il basso, con un effetto negativo sia a livello estetico, sia per la tua salute.

Cosa puoi fare per rimediare?

La prima cosa è quella di spostare l’attenzione sull’AUMENTO DEL TESSUTO MUSCOLARE e sulla RIDUZIONE DEL GRASSO e non sul calo del peso.

Invece di rincorrere un numeretto più basso sulla bilancia inizia a nutrire il tuo corpo affinché possa produrre nuova massa magra e in contemporanea eliminare il grasso.

Con il nostro metodo potrai raggiungere tutto questo e con i nostri consigli scoprirai che basta modificare il tuo stile di vita un po’ alla volta per guadagnare la forma fisica che sogni, senza sottoporre il tuo corpo e la tua mente ad inutili stress.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Voglia di uno snack?

barrette-fatte-in-casaA volte la fame o per meglio dire, la “voglia di qualcosa di buono” è davvero irrefrenabile.

La “colpa” è della serotonina, un neurotrasmettitore che regola l’umore, il sonno, l’APPETITO…

Non per niente quando sei giù ti assale la voglia di cioccolato o di dolci, non è vero?

Per non arrivare a questi momenti “bui” 😉 e non finire davanti alla dispensa alla ricerca di nutella, cioccolato, biscotti & Co. oppure riempire il carrello della spesa di junk food a gogò, cerca di tenere sempre alti i livelli di serotonina in modo naturale, consumando alimenti ricchi di triptofano (non è una brutta parola, si tratta di un amminoacido essenziale che interviene proprio nella sintesi della serotonina) come tacchino, pollo, yogurt magro, formaggio magro e uova.

Inoltre puoi “ingannare” il cervello mangiando alimenti dolci che innalzano il triptofano immediatamente come datteri, papaya e banane.

E poi tieni sempre a portata di mano uno snack sano e gustoso da sgranocchiare, ad esempio le barrette ai cereali. Sono perfette da tenere sempre in borsa oppure da portare in spiaggia (non si sciolgono), da portare nello zaino durante un’escursione in montagna o nel cestino del pic-nic fuori-porta.

Spesso quelle che acquisti al supermercato, contengono un’alta percentuale di zuccheri e additivi nocivi; quindi preparale in casa! Non è difficile come pensi!

Ne esistono molte varianti, noi ti proponiamo questa, da variare a piacere con frutta secca, bacche di goji, gocce di cioccolato, frutta essiccata… insomma con quello che più ti piace!

Con una base di ca. 250 gr di avena ottieni circa 15 barrette.

Mescola l’avena in una ciotola con nocciole, noci, mandorle o pistacchi tritati, aggiungi altri ingredienti a tua scelta (semi di lino, semi di chia, bacche o frutta disidratata a pezzetti come mirtilli, albicocche o cranberry), aggiungi 150 gr di miele (magari aromatizzato con della pasta di vaniglia) o di sciroppo d’acero e mescola bene il tutto.

Fodera una teglia di carta da forno, rovescia il composto e stendilo bene, poi coprilo con un altro foglio di carta da forno e livellalo bene con le mani o con il matterello.

Inforna nel forno preriscaldato a 165°C e fai cuocere per 15 minuti circa. Lasciale raffreddare prima di tagliarle (altrimenti si spezzettano).

Ora non ti resta che sgranocchiarle! =P

Buona merenda!
Team CSM