Come iniziare a fare attività cardio

My Guide To Cardio For Beginners

Oggi è il primo giorno di primavera!!!

Molte persone sentono il richiamo della bella stagione, iniziano a sentire profumo di vacanze, di estate… e improvvisamente gli viene voglia di iniziare a fare attività fisica per rimettersi in forma, per godersi la natura in fiore, perché con le giornate più lunghe si ha anche più voglia di uscire la sera e andare in palestra… Insomma, quale che sia il motivo, è il momento giusto per impegnarsi e INIZIARE un nuovo, SANO, stile di vita!

 

 

Secondo l’OMS tutte le persone di età compresa tra i 18 e i 64 anni dovrebbero fare almeno 150 minuti alla settimana di attività aerobica a intensità moderata per migliorare il proprio stato di salute.

Se sei assolutamente inviso a qualsiasi tipo di attività fisica, potrebbe sembrarti molto, ma noi siamo qui proprio per questo! Oggi vogliamo darti proprio qualche dritta per iniziare a fare attività fisica – soft – e raggiungere questo traguardo ogni settimana.

Sei principiante e vuoi fare attività cardio? 

Per prima cosa, facciamo un passo indietro e facciamo chiarezza su cosa è il cardio e su come sia importante per il tuo allenamento e il tuo benessere generale.

L’attività cardio-vascolare è quella che incrementa la frequenza cardiaca: può essere lunga e lenta, come il ciclismo o la camminata, oppure breve, intensa, che ti lascia senza fiato. Con questo tipo di attività bruci calorie, migliori il tuo metabolismo e l’efficienza cardiaca e polmonare.

La frequenza cardiaca a riposo è un affidabile indicatore della tua forma fisica, tenerla monitorata durante l’attività cardio ti aiuta a modificarne l’intensità e di lavorare nella soglia giusta per raggiungere i tuoi obiettivi.

Cardio a basso impatto

All’inizio – e a maggior ragione se sei in sovrappeso – è meglio iniziare con un’opzione a bassa intensità e a basso impatto che ti consenta di non sovraccaricare troppo le tue articolazioni.

Per iniziare potresti optare, invece del tappeto, per l’ellittica o la cyclette: due macchinari ideali per iniziare a lavorare sulla tua salute cardiovascolare.

Puoi alternarli con un circuito di esercizi a basso impatto con le macchine o a corpo libero. Fatti consigliare dal tuo trainer: ti preparerà il programma più indicato per le tue esigenze di salute.

Soprattutto all’inizio basterà allenarsi tre volte alla settimana per fornire al tuo corpo uno stimolo allenante sufficientemente intenso da spingerlo ad attuare delle modifiche nella tua composizione corporea.

Breve, ma intenso!

Una delle scuse più comuni per tenersi lontane dalla palestra è la mancanza di tempo. In realtà non è necessario trascorrere ore in palestra e fare allenamenti estenuanti e interminabili per avere risultati. Anche un breve allenamento di 30-45 minuti, ben fatto, alternando picchi di intensità e brevi momento di recupero, può fare la differenza!

Non trascurare la forza

L’attività cardio abbinata agli esercizi di potenza sarà ancora più efficace! L’allenamento di forza è fondamentale per mantenere la giusta densità ossea e per aumentare la massa muscolare. Se lo abbini all’attività cardio sarai anche stimolata e motivata mentalmente perché l’allenamento sarà vario e movimentato.

Dopo aver fatto un po’ di fiato e gambe (ci vuole circa un mese e mezzo se ti alleni almeno tre volte alla settimana) puoi passare al livello successivo e metterti alla prova con un allenamento più intenso.

L’allenamento intervallato ad alta intensità (HIIT) è il modo migliore per allenarti anche se hai poco tempo a disposizione. Grazie all’intensità elevata è molto efficace perché spinge il corpo a continuare a bruciare energia anche dopo l’allenamento. Si tratta di un programma di allenamento con intervalli di lavoro e di recupero, da adattare sui vari livelli di allenamento. Con il passare del tempo potrai aumentare la durata degli intervalli di lavoro e ridurre quella dei tempi di recupero.

Le modalità sono diverse, puoi anche solo cambiare attrezzo cardio – ellittica, rematore, tappeto e cyclette – oppure aggiungere stazioni di esercizi a corpo libero. Anche in questo caso chiedi al tuo trainer 😉

Inizia il tuo viaggio nel benessere con l’attività cardio

Indipendentemente dal fattore estetico – che è secondario – l’attività cardio ti aiuta a mantenere in salute il tuo sistema cardiovascolare. L’effetto collaterale è – se necessaria – la perdita di peso superfluo.

Come sempre è fondamentale fare qualcosa che ti piace. Altrimenti non avrai la costanza e la motivazione per proseguire nel tuo viaggio verso il benessere. Non strafare, inizia per piccoli passi, presto diventerà una piacevole abitudine che farà bene anche al tuo umore! Ricorda che è importante muoversi il più possibile: anche fare le scale invece di usare l’ascensore, andare al lavoro in bicicletta anziché in auto rientrano nell’attività cardio!

Cosa stai aspettando? Inizia ORA ad allenarti e a farti del bene, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch

Ci vediamo qui

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments