Come perdere la cellulite sui glutei?

Oggi ci concentreremo su qualcosa che ci riguarda tutte le donne: la cellulite!

E più in particolare in questo articolo, la cellulite sui glutei.

Se vuoi evitare l’antiestetica buccia d’arancia a livello del tuo lato B, segui i nostri consigli per perdere definitivamente la cellulite sui glutei.

  1. Per perdere la cellulite sui glutei, pensa alla tua dieta!

Eh sì, la perdita di peso attraverso una dieta riequilibrante è uno dei modi efficaci per affinare la silhouette e combattere la cellulite nei glutei.

Quindi, per le tue giornate, ecco cosa mettere a fuoco:

Bere molto: da 1,5 a 2 litri di acqua o tisane, magari a base di erbe che favoriscono il drenaggio dei liquidi, come betulla e tarassaco.

Scegli le fibre di cereali integrali, verdure verdi e frutta.

Riduci al minimo il sale che promuove la ritenzione idrica.

  1. Per perdere la cellulite sui glutei, pensa a fare attività sportiva!

Muoversi è un buon modo per perdere peso e la giusta attività è fondamentale per aiutare a ridurre la cellulite sui glutei. Camminare a passo svelto e in salita, per esempio, è molto utile per combattere la cellulite e ridisegnare il tuo corpo, specialmente i glutei.

Ci sono anche altre attività che migliorano l’aspetto a buccia d’arancia, come fare allenamento con i pesi mirato: ad esempio, gli squat sono un ottimo modo per rinforzare glutei in profondità.

Per essere sicura di fare esercizi davvero utili per combattere la cellulite, è fondamentale rivolgerti ad un istruttore qualificato, che ti sappia consigliare sugli esercizi più adatti a te e al tuo particolare tipo di cellulite.

  1. Per perdere la cellulite sui glutei, pensa ad attivare la circolazione!

Come stimolare la circolazione? È possibile consumare prodotti come semi di girasole o zenzero, noti per le loro proprietà stimolanti per il sistema sanguigno, così come i frutti rossi (ribes nero, fragole, ribes…) anguria, salmone o avocado, ricchi di acidi grassi Omega 3 e Omega 6.

Sostituisci il pepe con spezie come la curcuma e il pepe di cayenna per stimolare la circolazione sanguigna e favorire il drenaggio delle tossine .

Puoi anche alzare le gambe quando sei seduta o sdraiata, per stimolare la circolazione sanguigna.

  1. E infine, per perdere la cellulite sui glutei, rassodare i tessuti e attivare la circolazione e il sistema linfatico, fai un ciclo di massaggi mirati!

Il massaggio manuale specifico anti-cellulite fornisce la soluzione ideale per combattere la cellulite, con la sua azione stimolante sul flusso sanguigno e sulla circolazione linfatica.

 

A seconda del tipo di pelle e dello stadio della cellulite, una combinazione di manualità come  l’impastamento profondo, il massaggio “destrutturante”, per smuovere le tossine imprigionate tra le cellule, associati a un drenaggio che libera dai liquidi in eccesso, provoca una visibile riduzione della cellulite.

Pianificazione di massaggi.

Generalmente, sono necessarie almeno 10/12 sessioni di massaggio per ottenere un risultato significativo, eseguite da una a due volte alla settimana, senza lasciare più di 2 settimane senza massaggi.

Le prime sedute a volte possono essere dolorose quando la cellulite è ad uno stadio avanzato, ma il massaggio porta un grande beneficio, e si sente subito la pelle più vitale e ossigenata.

Contattaci per pianificare un ciclo di massaggi con le nostre terapiste riconosciute dalle casse malati 091 743 45 58, oppure prenota subito il nostro PROGRAMMA ADDIOCELL@CSM, clicca e scopri di più

Buon benessere!

Team Centro Sportivo Minusio

**************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments