Fatti una pedalata!

cyclette

In molti la usano, in casa o in palestra, ma si conoscono davvero i benefici di questo attrezzo?

Ecco come usare la cyclette per dimagrire e stare bene…

E’ uno degli attrezzi più conosciuti e più utilizzati dagli appassionati del fitness, ma ancora oggi spesso non se ne conoscono tutti i benefici, anzi talvolta passa un po’ in secondo piano. La cyclette, invece, può rivelarsi un vero e proprio portento per migliorare la salute di tutto il corpo.

Questo strumento è una vera e propria bicicletta “immobile”, ovvero con dei supporti che la mantengono a terra e la fanno restare ben salda al terreno. Il principio però, rimane lo stesso: non bisogna far altro che salire in sella e pedalare il più possibile e al ritmo che più si preferisce.

La sua origine è ancora oggi incerta: alcuni la attribuiscono ai medici Zuntz e Voigt, i quali svilupparono un primo prototipo nel 1900. A creare un vero e proprio brand fu Teodoro Carnielli, che ideò questo tipo di biciclette a marchio “Bottecchia”.

Qual è il metodo migliore per ottenere risultati grazie a questo strumento? Sicuramente molto passa dall’esercizio aerobico: la durata può variare in base alla preparazione fisica, perciò è sempre consigliabile scegliere i tempi in maniera graduale. E’ possibile effettuare vari tipi di allenamento, da LISS a HIIT, semplicemente modificando la velocità e la resistenza dei pedali.

Quali sono i benefici? Sicuramente pedalare sulla cyclette aiuta moltissimo il cuore, riduce la pressione arteriosa e migliora la circolazione e la microcircolazione sanguigna.

Ideale per il riscaldamento, per stimolare il lavoro dell’articolazione del ginocchio, stimolare il liquido sinoviale a lubrificare l’articolazione e limitare, nell’allenamento con sovraccarichi, infiammazioni e danni alle cartilagini, è ottima anche a fine allenamento, per sciogliere la muscolatura delle gambe, provata dall’allenamento, ed evitare il ristagno di liquidi negli arti inferiori.

Questo strumento permette poi sicuramente di lavorare molto sui glutei: sarà infatti possibile rassodare, tonificare, e andare pian piano a combattere la cellulite. La perdita di calorie inoltre è consistente: con 30 minuti di allenamento a intensità media si possono perdere fino a 250 calorie. Ottimo per il tanto decantato deficit calorico, indispensabile per il dimagrimento (affiancato alla corretta alimentazione ovviamente).

Infine un po’ di attenzione alla schiena: la postura da mantenere su questo attrezzo infatti è fondamentale. Che tu ti stia allenando per passione o per riprenderti da un infortunio, l’altezza del sellino della cyclette va calibrata in maniera tale da non sentire, durante l’allenamento, il peso che grava sulla schiena. Il movimento basculante, inoltre, può essere dannoso per chi soffre di scoliosi, ecco perché è sempre meglio rivolgersi a un istruttore qualificato.

Per il tuo allenamento personalizzato, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch

Ti aspettiamo

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments