L’estate ti stanca? Aiutati con i cibi giusti

Fiacca estivaIl caldo mette a tappeto la tua energia e ti toglie la voglia di fare, in particolare quella di allenarti o fare attività fisica?

In questo articolo ti diamo qualche suggerimento su cosa mangiare per combattere il senso di spossatezza e sentirti più carica.

Con il caldo capita spesso di essere assaliti dalla fiacca.

Questo perché l’aumento della sudorazione determina una maggiore perdita di acqua e sali minerali. L’acqua è fondamentale per garantire molte reazioni energetiche del nostro organismo. Il magnesio invece supporta diverse reazioni biochimiche che permettono di trasformare i nutrienti in energia. Insieme al potassio, è coinvolto poi nella contrazione muscolare e nel funzionamento del sistema nervoso.

Ecco perché, per evitare la fiacca estiva, è essenziale seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata.

I CIBI SÌ

Per reintegrare acqua e minerali bisogna bere maggiori quantità di acqua (almeno 2 litri al giorno). Per aumentare l’apporto di sali minerali spazio poi a tavola a verdura cotta e cruda e frutta fresca, secca ed essiccata. Sì per esempio a pesche, anguria, datteri, kiwi, nocciole e mandorle.

Via libera poi ai legumi, perfetti anche quando fa caldo per combattere la fiacca estiva. Sono ricchi di minerali anti-stanchezza. In più sono versatili in cucina. Possono essere consumati freddi anche nelle insalate.

Sì anche a porzioni moderate di pasta o riso integrali, che apportano carboidrati e fibre che assicurano energia in modo prolungato.

Il pesce può essere consumato 2 o 3 volte alla settimana. Apporta acidi grassi, minerali e vitamine, preziosi per il sistema nervoso. Spesso poi al mare è possibile consumarlo fresco, cucinato in maniera sfiziosa. Approfittiamone!

Ok anche allo yogurt bianco. Per fare il pieno di energia è ideale abbinato alla frutta sia a colazione che a merenda.

I CIBI NO

Per combattere la spossatezza vanno evitate le bevande alcoliche. L’alcol, oltre a essere dannoso per la salute, aumenta la vasodilatazione e di conseguenza, la sudorazione e la disidratazione. No anche alle bevande zuccherate e ai cibi ricchi di grassi, poveri di micronutrienti. In più, rallentano la digestione e favoriscono il senso stanchezza.

IL CONSIGLIO IN PIÙ

Per contrastare la fiacca estiva non vanno mai saltati i pasti o ridotti nella qualità. Sì a pasti leggeri, ma completi. Un esempio? Una bella insalata verde con carne di pollo o tacchino accompagnata da una porzione di pane integrale o in alternativa, una porzione di insalata di riso condita con pesce, legumi e ortaggi.

Buon appetito e buona estate a tutti!

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

 

Facebook Comments