Resetta il tuo metabolismo per perdere peso

resetta-il-metabolismoSei a dieta da una vita e il tuo peso continua ad avere l’effetto yo-yo?

Se desideri avere un corpo tonico e modellato senza un filo di cellulite, la prima informazione che devi avere è che il corpo umano è fatto per ingrassare.

L’uomo di Neanderthal la mattina usciva e andava a cacciare, quello che mangiava si trasformava in grasso per sopravvivere nel periodo di carestia invernale.

Oggi non dobbiamo più cacciare il cibo, basta andare con l’automobile al supermercato ed è fatta.

Se poi non fai attenzione a quello che metti nel carrello i tuoi piatti saranno cibo spazzatura preconfezionato che andrà a nutrire i tuoi rotolini di ciccia.

Facciamo sempre meno attività perché i lavori sono sedentari.

E in inverno siamo al calduccio.

Il gioco è fatto:
+ calorie – attività = ciccia

Per poter dimagrire e resettare il tuo metabolismo devi conoscere qual è il tuo set point metabolico.

Ovvero il punto in cui quello che mangi non ti fa né ingrassare né dimagrire.

Fai questo calcolo per conoscere il tuo metabolismo.
Ogni giorno segna cosa mangi e quanto ne mangi.
Ti aiuterà dopo una settimana ad avere dei dati oggettivi da valutare e avrai modo di correggere il tiro se ingrassi.

Se non hai tempo e voglia di calcolare il tuo metabolismo basale vieni al CSM, ti faremo fare il check-up CSM e ti aiuteremo a correggere l’alimentazione.

Portaci il tuo diario settimanale.

Un errore grave che commettono molte donne quando desiderano perdere peso:
‘Fare attività fisica e mangiare meno.’

Si, l’ago della bilancia scende, ma perdono unicamente massa muscolare, che è il motore del corpo umano per bruciare le calorie.

No muscolo – No bruci!

Se non parti dal reset metabolico non potrai avere alcun miglioramento.

Ricapitolando:
È fondamentale capire qual è il tuo set point per poter iniziare a perdere peso o meglio la ciccia.
Segna quello che mangi e le quantità.
Calcola il tuo metabolismo basale.

Se hai bisogno fissa il tuo check-up CSM al costo di CHF 139.-

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

 

Facebook Comments

Consigli per le donna a pera

donna-pera-e-mela

Quello che spesso diciamo alle nostre clienti

la cellulite non è una questione estetica bensì di salute.

La cellulite dal nome clinico pannicolopatia edemo-fibro-sclerotica,
è una modifica del tessuto, ovvero le cellule adipose si ingrossano a causa di una scorretta alimentazione,
queste cellule bloccano il drenaggio (circolazione venosa e linfatica) portando an un accumulo di scorie nei tessuti.

Le tossine impediscono un buon funzionamento metabolico della zona.

L’esempio che poniamo alle nostre clienti per farci capire:
se il sistema di drenaggio del tuo giardino non funziona a regola d’arte perché ha i canali d’irrigazione occlusi, non potranno portare nuova acqua e i detriti restano lì, il tuo giardino, manto verde nel tempo si modifica, l’erbetta verde muore per dar spazio ad un terreno incolto.
Per mantenere un buon giardino te ne devi prendere cura.

Questo è quello che succede al tuo tessuto:
le cellule si ingrossano, il drenaggio è rallentato, le tossine restano, il tessuto si modifica, i capillari diventa fragili.

Per evitare o rallentare l’insorgere della cellulite devi condurre uno sano stile di vita, ovvero:
Mangiare sano frutta e verdura, pasti regolari sani facendo attenzione ai grassi
Bere almeno 2-3 litri al giorno d’acqua
Camminare e fare attività fisica regolarmente
Evitare caffè e sigarette
Riposare bene ogni notte

Quello che possiamo fare noi per te:
Valutare il tipo di cellulite, perché per ogni stadio di cellulite il nostro approccio è diversificato,lo facciamo con le lastre termografiche

Per ogni “stadio di cellulite” seguiamo :
protocolli di lavoro con trattamenti estetici e terapia manuale
Pianifichiamo il tuo piano d’allenamento
Avrai il tuo piano alimentare personalizzato che non ti farà patire la fame .

Il tuo impegno ?
2 ore alla settimana,
Se hai poco tempo verrai ogni due settimane e appiccheremo un protocollo mirato ed super intensivo nella nostra area SlimTonic©CSM.

Richiedi il tuo primo appuntamento per la valutare quale percorso sia adatto al tuo stadio di cellulite.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

Quando è meglio allenarsi?

per-dimagrire-quando-mi-devo-allenareQuando è meglio allenarsi la mattina o la sera?

Dipende da cosa vuoi ottenere dal tuo allenamento.
Affrontiamo il discorso in relazione partendo dal ciclo circadiano.

Il ciclo circadiano è in cronobiologia e in coronopsicologia il ritmo caratterizzato da 24 ore, come il ritmo sonno veglia, deputato alla regolazione della sistema ormonale, la temperatura corporea,…
Gli ormoni hanno un ruolo importante nella rendimento della seduta d’allenamento e la resa dello stesso.

La differenza primaria la fa la produzione del cortisolo, la sua funzione primaria è innalzare la glicemia Il suo massimo picco è alle 4 del mattino.

Prepara il corpo per il risveglio, il suo compito è farci balzare fuori dal letto e ripartire.

È bene sapere che il cortisolo è anche l’ormone dello stress.

Se abbiamo ritmi stressanti, il nostro corpo inizia produrre cortisolo per diminuire le infiammazioni del nostro corpo provocate dagli effetti nocivi dello stress.

La conseguenza di una maggiore produzione del cortisolo porta ad una inibizione dei seguenti ormoni importanti per l’effetto positivo e i risultati dell’allenamento:

– Testosterone, il picco maggiore di “produzione” di questo ormone lo abbiamo alle 8 del mattino, influenza e condiziona la vita e la salute dell’uomo a tutte le età.

Dove viene prodotto nel nostro corpo:

Il testosterone è l’ormone sessuale maschile prodotto principalmente dai testicoli, ma in parte anche dalla ghiandola surrenalica (il che ne spiega la presenza, seppur in minime quantità, anche nella donna).

Perché è importante il testosterone?

La produzione giornaliera di testosterone nell’uomo varia dai 5 ai 7 milligrammi ma, superati i 30 anni, tende a diminuire annualmente dell’1%, il suo picco maggiore è alle 8 del mattino.

La sua funzione:
Nell’uomo, oltre a svolgere un ruolo fondamentale nello sviluppo degli organi sessuali e dei caratteri sessuali secondari, contribuisce a garantire la fertilità.

Contribuisce al mantenimento della massa muscolare, densità ossea, desiderio sessuale.

-Ormone della Crescita, promuove la crescita dei tessuti, provocando un aumento della sintesi proteica nelle cellule e della deposizione delle proteine nei tessuti nell’arco di pochi minuti. La sua produzione massima nel ciclo circadiano avviene nelle prime ore della notte ed è prodotto dall’adenoipofisi (il lobo anteriore dell’ipofisi).

Altra conseguenza negativa il cortisolo scatena l’aumento dell’insulina, che induce il metabolismo ad un maggior consumo di carboidrati ( pasta, pane, zuccheri, dolci…) e a un risparmio dei grassi.

In sostanza hai necessità di mangiare “zuccheri” e il tuo corpo per contro malgrado lo stress non brucia i grassi.

Altra conseguenza: queste abbuffate di carboidrati si trasformano in grassi.
Per cui l’affermazione che lo stress fa dimagrire… non è vera!

La sera abbiamo il picco massimo degli ormoni tiroidei che sono responsabili dell’attività metabolica, un indicatore è la temperatura corporea che la sera è più alta.

Ricapitolando:
– La mattina maggior produzione di testosterone => favorisce lo sviluppo della massa muscolare
– La sera il metabolismo più attivo per le variazioni degli ormoni tiroidei => favorisce l’aumento dell’attività metabolica.
Seguendo il ciclo circadiano possiamo dire che se lo scopo del tuo allenamento è aumentare la massa muscolare l’allenamento la mattina è d’obbligo, mentre per perdere peso è indicato l’allenamento la sera.

Seguendo la logica della vita, i ritmi dati dal lavoro e degli impegni potrebbe diventare improbabile questo schema ….è comunque fondamentale che tu ti alleni almeno 2 volte la settimana per un totale di 2 ore seguendo una alimentazione sana.

Avrai comunque buoni risultati.
Per cui quando è meglio allenarsi?

A qualsiasi ora basta che ti alleni!

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

Cosa mangiare per ridurre la cellulite?

lato-b-senza-celluliteQuando ti guardi allo specchio vedi unicamente:

il sedere che è sceso, molliccio, senza tono,
i buchi della cellulite…

Per colpa di questi inestetismi il più delle volte non sai come vestirti, ti sembra che ogni pantalone metta in evidenza i difetti delle tue gambe.

Se potresti andresti in giro in tuta, comoda, larga, che nasconde tutto.

 

I 7 errori che commettono le donne che come te vogliono sconfiggere la cellulite sono:

– vivere di insalata
– fare aperitivi a go-go
– assumere integratori per eliminare la ritenzione idrica
– mangiare poca carne, pesce,…
– correre per Km
– indossare scarpe con un tacco superiore a 4 cm
– acquistare impacchi miracolosi e puzzolenti
– non fare nulla di concreto e stare sdraiata sul divano a piangersi addosso

Ti lasciamo subito alcune strategie che, se messe in atto da oggi, ti faranno vedere dei buoni risultati in poco tempo.

L’alimentazione ha un ruolo fondamentale, questo permetterà di avere un intestino collaborativo, aspetto fondamentale per eliminare la cellulite.

Gli alimenti che sono da evitare quando l’intestino non collabora:

Bevande a base di cacao
Carni e pesci grassi e salati, frattaglie
Cacciagione, prodotti in salamoia, insaccati, molluschi e crostacei
Formaggi grassi, stagionati, piccanti
Fagioli, lenticchie e piselli
Frutta secca e oleosa, castagne
Bevande gasate e ghiacciate, alcolici
Avocado, Mango

Consigli di base:
Appena ti è possibile cammina, evita ascensori, se puoi andare al lavoro a piedi meglio. Oppure lascia l’automobile lontano dal tuo ufficio.

Riposa 8 ore per notte.

Bevi 8 bicchieri di acqua al giorno.
Se l’acqua minerale non ti piace scarica
le ricette per l’acqua aromatizzata naturalmente
che trovi nella nostra App

http://onelink.to/te4wtq (link per scaricare l’app)

Mangia sano con cibi di stagione, evita salse e cibo preconfezionato.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

5 cibi che mandano all’aria i tuoi addominali

come-avere-una-pancia-piatta

Si dice che gli addominali si costruiscano in cucina…

Bé non è solo un modo di dire… è proprio cosi.

Se vuoi un addome piatto, sexy e tonico devi associare un allenamento che preveda esercizi brucia-grasso e un piano alimentare sano e a base di cereali integrali.

Quello che mangi ogni giorno può compromettere davvero i tuoi risultati.

Ecco un elenco dei cibi che devi evitare se vuoi ottenere quella benedetta “tartaruga” o per lo meno un addome ben modellato senza accumuli di ciccia, maniglie dell’amore e chi più ne ha più ne metta.

1. Bevande gassate
Non solo l’anidride carbonica aggiunta alle bevande gassate causa gonfiore, in genere le bevande gassate sono anche piene di zuccheri.
Sono calorie vuote, senza alcun valore nutrizionale per il corpo.
Non solo queste bevande rovinano i tuoi addominali, il loro consumo è anche associato a un aumento del rischio di sviluppare patologie come diabete, infarto cardiaco, gotta, osteoporosi e obesità.
Ulteriori (VALIDISSIME) ragioni per evitarle del tutto.
Fermati, non pensare nemmeno di optare per l’opzione “light” o “zero”. I dolcificanti artificiali sono dannosissimi (forse anche più dello zucchero naturale) e inoltre agiscono sul metabolismo compromettendo la combustione dei grassi.

2. Cereali raffinati
I cereali raffinati come il pane bianco, la pasta e il riso bianco purtroppo sono vietati se vuoi avere un addome ben definito. Questo perché la maggior parte di questi cibi causa gonfiore e un picco insulinico che favorisce l’accumulo di grasso attorno al girovita. Preferisci cereali integrali sani come la quinoa, il riso integrale e l’avena per avere immediatamente energia e conservarla a lungo.

3. Sale iodato
I cibi ricchi di sodio possono causare ritenzione idrica e farti “venire la pancetta”. Molti cibi confezionati contengono già sale iodato che, sommato a quello che aggiungi a tavola, può essere davvero troppo. Cerca di prediligere i prodotti freschi e senza sale aggiunto.

4. Patate
Le patate e tutti i loro derivati (incluse le patatine fritte e le chips) andrebbero evitati, in particolare se vuoi sfoggiare la tanto desiderata tartaruga. Hanno infatti un altissimo indice glicemico che alza immediatamente la glicemia e ti spinge a mangiare di nuovo non appena scende. Patatine, chips e tutti i prodotti fritti non fanno che trasformarsi in grasso attorno al girovita.

5. Prodotti con zuccheri aggiunti
Recenti studi dimostrano che lo zucchero è uno dei peggiori colpevoli non solo nell’aumento di peso, ma anche per la comparsa di altri problemi di salute come patologie cardiache, diabete e addirittura cancro. Lo zucchero innalza immediatamente l’insulina, il corpo va in blocco e smette di bruciare = + grasso accumulato.

Per il tuo allenamento personalizzato rivolgiti ai nostri istruttori, chiama 091 743 45 58 o scrivi a info@csm-minusio.ch per una consulenza personalizzata!

Buon allenamento… anche a tavola!
Team CSM

Facebook Comments

Postura scorretta e cellulite

come-avere-gambe-perfetteLa cellulite è un’infiammazione del tessuto congestionato in seguito ad uno stile di vita scorretto (alimentazione sbagliata) poca attività fisica e postura scorretta.

Infatti una postura scorretta puo’modificare le simmetrie dei muscoli e articolazioni andando a bloccare il sistema linfatico e quindi la microcircolazione.

Per esempio una giornata al computer mantenendo una postura errata puo’far contrarre i muscoli dorsali e la posizione del bacino andando a rendere la colonna piatta e non facendo affluire bene il sangue nella parte inferiore del corpo, per questo a fine serata dopo una giornata in ufficio è probabile che si presentino gambe gonfie e doloranti soprattutto polpaccio e caviglia.

Bloccando la microcircolazione si ha un’accumulo di grasso .
Inoltre è bene evitare i tacchi alti perchè non danno un appoggio ottimale del piede andando a bloccare la pompa plantare (recettori siti sotto la pianta del piede responsabili di far tornare il sangue nella parte superiore del corpo).

Evitare anche pantaloni troppo stretti che possono impedire al sangue di fluire bene.

Dopo aver fatto un check per stabilire lo stadio della cellulite è bene fare anche una visita posturale per controllare se effettivamente una postura sbagliata puo’essere responsabile della cellulite.

Il nuovo allenamento Zerocellulite©CSM potrebbe fare al caso tuo, 2 allenamenti a settimana lavorando sulla postura e sulla circolazione.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto,

Team CSM

 

Facebook Comments

Gli errore che le donne fanno in palestra

esercizi-in-palestra-sbagliati-per-le-donneSe hai il desiderio di iniziare ad allenarti è bene che tu conosca gli errori che fanno le donne in palestra così che tu possa evitarli.

Sulle riviste, nel web trovi molti articoli, schede di allenamento per allenarti con i pesi che fanno cadere nell’errore dell’allenamento con:
– poco peso
– serie interminabili di addominali per appiattire l’addome
– corse di ore sul tappeto,
– diete da fame, forse arrivano a 1000 calorie scarse

 

La paura più grande è quella di diventare un uomo.
Anche tu forse hai già pensato: “No non mi alleno con i pesi perché è noioso, divento grossa, ho già le gambe grosse…”

Questo non accadrà mai!

Il problema sono la convinzione e la mancanza di conoscenza.
Il corpo della donna è totalmente diverso da quello dell’uomo, chiedi a un uomo quanta fatica fa a mettere massa muscolare e diventare grosso, figuriamoci se tu diventi come Hulk. Dovresti veramente iniettarti integratori anabolizzanti.

Il corpo femminile non è dotato geneticamente per diventare muscoloso come quello di un uomo.
Il livello di testosterone nella donna c’è ma è molto basso, per cui è veramente difficile diventare come l’incredibile Hulk.

Tranquilla non capiterà mai.

Per diventare Miss Olympia Body Builder devi doparti per cui non corri alcun rischio.
Da domani iscriviti in palestra, abbandona i pesetti, smetti di fare di testa tua e inizia ad allenarti davvero per avere risultati.

Non ti verranno le gambe da calciatore
Non ti verranno le braccia di un muratore
Non ti verrà la schiena di un nuotatore

Per ottenere un fisico sexy
devi allearti con carichi alti – pesanti, quelli che ti permettono di fare al massimo 10-12 ripetizioni.
Non possiamo scriverti un programma, non sarebbe etico, sarebbe un programma per tutti – che non esiste.
Se con i pesi attuali puoi andare oltre le 20 ripetizioni. STOP alza il peso!
Recupera con una pausa tra una serie e l’altra poi riparti.

Molte donne si allenano in sala fitness senza ottenere risultati proprio per questi motivi: allenamento poco efficace e disastri con l’alimentazione.

QUESTI SONO I FATTORI CHE NON TI FANNO AVERE RISULTATI IN PALESTRA.

L’errore che fanno le “più esperte”, le donne che si allenano da 3-4 anni è pensare di modificare il programma d’allenamento senza essere guidate da un professionista.

Quello che ottengono:
– fermano il processo dei miglioramenti
– si fanno male perché non sanno come eseguire gli esercizi

Il fai da te nuoce gravemente alla salute… anche con anni di allenamento alle spalle.
Prendi la Pellegrini, campionessa Italiana di nuoto, ha il trainer e il suo nutrizionista.
Nuota da quando ha xx anni.
Quando ha fatto di testa sua, ha perso le gare!

Ora, se vuoi davvero iniziare la tua trasformazione vedendo subito che quello che stai facendo è la strada giusta da seguire, hai la possibilità iscriverti al CSM acquistando il programma

“7 Settimane programma ZeroCellulite©CSM gambe perfette”

Il programma include:

1 CHECK-up iniziale del valore di

2 Allenamento personalizzato strutturato in 3 fasi, del valore

allenamento iniziale
allenamento mirato per modellare le gambe e il gluteo
allenamento intensivo, in questa fase sarai già più forte e potremo aumentare l’intensità

3 Tre piani alimentari da abbinare alle 3 fasi sopra descritte,

4 Al termine di ogni fase rifaremo il CHECK-UP per monitorare i risultati e i cambiamenti ottenuti,

5 Frequenti illimitatamente la Sala FITNESS per le 7 settimane,

Oltre a ricevere:

BONUS 1
Accesso all’area relax

BONUS 2
Accesso all’area corsi

BONUS 3
Puoi lasciare i tuoi bambini nell’area Babysitting GRATUITAMENTE

Il programma:

7 settimane ZeroCellulite©CSM gambe perfette
ha un valore di CHF 1’314.-

Lo puoi acquistare  a CHF 687.-

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Centro fitness specializzato nell’allenamento per le donne: ZeroCellulite©CSM – Gambe perfette

▶️ Ascolta quello che dicono di noi:
https://drive.google.com/…/0Byib23fFMAyycDMyMzhSWjdvW…/view…

 

Facebook Comments

Per molte il problema è: “Mangio fuori casa, cosa devo mangiare?”

cosa-mangiare-per-non-ingrassare

 

Con questo post ti lasciamo alcune linee guida per mangiare sano anche fuori casa.

La colazione

Ecco alcuni esempio di bevande o alimenti che possono essere consumati a colazione:
té, caffè, panino integrale con prosciutto crudo,
macedonia di frutta fresca.

Il pranzo

Ci sono un sacco di possibilità quando si mangia fuori a pranzo.
Un piatto di verdure e proteine saltate in padella.
Carne magra (pollo, manzo), pesce, il contorno di verdure deve essere generoso e abbondante.

Un piatto di pasta al sugo, risotto, polenta, gnocchi (freschi fatti dal ristorante), accompagnato da un piatto di insalata condito con un filo d’olio.

Un panino con: prosciutto crudo, gamberetti, bresaola, grana, accompagnati da verdure.

Aperitivo
Invece di pizzette e tramezzini, scegli verdure alla julienne, noci, succhi, centrifugati.

La cena

Anche quando sei fuori a cena le possibilità sono molte.
Carne o pesce in padella, grigliati, accompagnati da verdure cotte o crude.
Sempre più ristoranti sono attenti alle nuove esigenze dei clienti.

Così puoi gestire i tuoi pasti fuori casa con equilibrio senza affogarti in grassi inutili che rovinano i tuoi progressi.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

CELLULITE KO: 5 SEGRETI segreti per combatterla

come-eliminare-la-cellulite-zerocellulitecsmDefinizione: infiammazione del tessuto dove lo stesso si congestiona non riuscendo ad eliminare le tossine.

Risoluzione del problema:

È necessario togliere l’adipe in eccesso e disintossicare il corpo!
1-elimina le tossine: alcool,fumo, grasso,salse in eccesso e prediligi frutta, verdura.Utilizza cibi con molte fibre; un giusto apporto di fibre favorirà la peristalsi e l’evacuazione intestinale.
2-attività cardio mirata, evita di correre, ma inizia con il fare delle belle camminate alternate ad esercizi per la parte superiore, cosi’attiverai la circolazione
3-idrata la pelle , una pelle idratata riuscirà a smaltire meglio le tossine
4-bevi molto, se idrati la pelle esternamente è altrettanto importante idratarla dall’interno
5-concediti dei massaggi linfodrenanti, per riattivare la circolazione.

Noi possiamo aiutarti a vederti e sentirti più bella.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

Seno basso, addome prominente, schiena curva, tutta colpa della postura sbagliata

come-sollevare-il-seno-centro-sportivo-minusio“Su dritta!”

Quante volte te lo hanno detto?

Petto in fuori, sii fiera di te, solo modificando l’atteggiamento posturale puoi cambiare la tua immagine.

A volte però questo atteggiamento è radicato da posture errate quotidiane, sia sul lavoro che in quelle posture comode che scegliamo per sentirci meglio.

Senza renderci conto che modifichiamo un assetto posturale generale del nostro corpo, che nel tempo può essere responsabile di dolori a:

* cervicali,
* schiena,
* ginocchia,
* gambe pesanti
* addome gonfio,
(… la lista continua)

Iniziamo a dire cosa è la postura?

La postura è il posizionamento di muscoli e di ossa del tuo corpo.
Muscoli e ossa collaborano per consentirti il movimento:
infatti ogni articolazione è composta da più di un osso, le articolazioni vengono mantenute dalla muscolatura e dai legamenti.

Quando hai una “buona postura”, hai una ridotta quantità di tensioni negative che si ripercuotono su muscoli e articolazioni durante l’esecuzione degli esercizi.

Una buona postura è importante per una serie di motivi:

aumenta l’efficienza muscolare consentendo massima ampiezza di movimento alle tue articolazioni;

diminuisce il logoramento anomalo delle articolazioni che potrebbe tradursi con lesioni di legamenti, tendini, borsiti, etc.;

previene dolori in generale, intorpidimenti e/o crampi muscolari.

Ti è mai capitato di avere un formicolio alle dita delle mani?

Se si, e non hai patologie, come test, prova a farti massaggiare le cervicali, vedrai che subito sentirai un piacevole sollievo.

A questo punto prendi un appuntamento con i nostri terapisti per un massaggio posturale per allentare le tensioni delle cervicali.

COME RICONOSCERE UNA BUONA POSTURA?
Puoi osservarti allo specchio, frontalmente e di lato.

Ideale è la visita di uno dei nostri terapisti che osserva i tuoi allineamenti di:
– piedi,
– ginocchia
– spalle
– petto
– testa

QUALI SONO LE PIÙ COMUNI ANOMALIE POSTURALI?

Le anomalie posturali si verificano quando c’è uno squilibrio di muscoli legati a una o più articolazioni.
In generali i muscoli si presentano tesi, o deboli.

Questo può influenzare negativamente l’allineamento articolare ripercuotendosi sulle altre articolazioni.
Esempio: un problema alla zona lombare può dare origine a un dolore al ginocchio.

Le più comuni solo iperlordosi (zona bassa della schiena a C) e ipercifosi (spalle arrotondate).

COM’È POSSIBILE MIGLIORARE LA POSTURA?
È possibile migliorare la postura con esercizi di stretching e massaggi che contribuiscano a ripristinare l’equilibrio.

CORREGGENDO LA POSTURA
eviti e fai prevenzione a possibili lesioni muscolari, legamenti e tendini, infiammazioni alle articolazioni.

Per questo motivo oltre al check-up con noi fai anche l’analisi posturale con i terapisti.

Potranno fornire all’istruttore importanti informazioni per realizzare il tuo programma di allenamento.

Se avrai necessità di allentare le tensioni muscolari con loro farai un ciclo di massaggi (sono riconosciuti dalle casse malati, ass. complementare clicca sul link per conoscere i loro nomi, poi contatta la tua cassa malati e verifica il diritto al contributo dei massaggi
csm-minusio.ch/massaggi)

Non ignorare i dolori presenti, agisci subito, correggi la postura e avrai maggiori risultati dal tuo allenamento.

E come detto più volte la cellulite è anche causata da una postura scorretta (oltre che dall’alimentazione).

Per avere il tuo programma d’allenamento, i tuoi esercizi posturali, per dire addio alla cellulite scrivi a info@csm-minusio.ch

Per qualsiasi necessità contattaci, ti aiutiamo volentieri.

A presto,
Team CSM

Facebook Comments