Cosa mangiare prima di un allenamento ad alta intensità

cosa-mangiare-prima-dellallenamentoNello sport e nell’attività fisica in genere, l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale.

In particolare, prima dell’allenamento devi alimentarti in modo da preparare il tuo organismo allo sforzo, ovvero:

•Sopportare al meglio lo stimolo allenante più intenso possibile
•Recuperare in fretta tra una serie e l’altra
•Protrarre la performance per il tempo necessario
•Mantenere la glicemia costante per il corretto funzionamento cerebrale
•Non raggiungere mai livelli di depauperamento energetico ed idro-salino tali da richiedere un recupero muscolare eccessivamente lungo tra una sessione e l’altra

L’alimentazione prima dell’allenamento in palestra deve essere FONDAMENTALMENTE ENERGETICA, considerando che gli alimenti per il recpuero e la rigenerazione dei muscoli dovrebbero essere apportati nel resto dei pasti giornalieri.

Quidi il pasto prima dell’allenamento in palestra deve possedere caratteristiche di:
– Elevata digeribilità
– Elevata densità energetica (mai inferiore alle 250-300kcal)
– Prevalenza glucidica, possibilmente derivante da alimenti (e non integratori come le maltodestrine o il vitargo) caratterizzati da un medio o meglio basso indice glicemico come fruttosio, avena, piselli, mele, pesche, fagioli.

La funzione principale di un pasto pre-esercizio fisico ad alto tenore di carboidrati è quella di fornire la dose di glucidi necessaria a saturare le scorte di glicogeno e ad assicurare una corretta idratazione.

Se vuoi ulteriori consigli e una programmazione specifica per te e per le tue esigenze chiedi ai tuoi istruttori.

Buon allenamento e buon appetito!
Team CSM

Facebook Comments

Perché solo 30 minuti di allenamento?

allenamento-di-30-minutiIl riconoscimento scientifico del sistema d’allenamento “interval training” è stato rivoluzionario nel mondo del fitness in quanto gli allenamenti sono di breve durata e si adattatano ad ogni persona secondo il suo personale stato fisico.

Si basano infatti sulla maggior quantità di ripetizioni effettuate in 20-30 secondi anziché un numero preciso di ripetizioni in un tempo indeterminato.

I sistemi d’allenamento “High Intensity Interval Training” (HIIT), (allenamenti a intervallo AD ALTA INTENSITÀ) dove il lavoro oscilla tra aerobico e anaerobico, raggiungono la loro efficacia addirittura in soli 4 minuti (come ad esempio il sistema “Tabata” o il “7minutes Workout”).

La lezione di GRIT, che fa parte del sistema HIIT, ha una durata di 30 minuti.

La lezione è strutturata in questo modo: riscaldamento, lavoro a intensità medio-massimale alternato a tempi di recupero attivo, defaticamento e core training.

Quindi un allenamento completo, performante e coinvolgente in 30 minuti, che aumenta aumenta i tuoi muscoli e brucia i grassi.

Se vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

Il grasso VISCERALE o grasso ADDOMINALE è DANNOSISSIMO per la tua salute. Scopri come disfarti di questo pericoloso fardello

ridurre-la-panciaIl grasso viscerale è il principale colpevole della pancia “ROTONDA E SPORGENTE” che hanno molti uomini, quella pancia che a vederla sembra morbidissima, ma che se la tocchi è invece molto dura.

Il grasso viscerale o grasso addominale è la parte di tessuto adiposo concentrata all’interno della cavità addominale e distribuita tra gli organi interni e il tronco.

Si differenzia da quello sottocutaneo, concentrato nell’ipoderma (lo strato più profondo della cute), e da quello intramuscolare, che è invece distribuito tra le fibre dei muscoli.

Il grasso addominale non è solo brutto, ma ESTREMAMENTE pericoloso per la tua salute.

Il grasso viscerale è particolarmente pericoloso, come dimostrano gli studi, perché rilascia moltissime molecole infiammatorie nell’organismo.

Se ti sta a cuore la qualità della tua vita, ridurre il tuo grasso addominale (e il tuo grasso viscerale) dovrebbe essere una delle tue PRINCIPALI priorità!

Inoltre, una conseguenza del disfarsi dell’eccessivo grasso addominale è che il tuo stomaco diventerà piatto e, se perdi abbastanza grasso, sarai in grado di vedere quegli attraenti addominali scolpiti che tutti vogliono.

L’unica soluzione per perdere grasso addominale regolarmente e tenerlo lontano per sempre è combinare una dieta sana e nutriente (non devi morire di fame), piena di cibi naturali non trasformati, con un programma di esercizi strategico opportunamente organizzato, che stimola nel corpo la necessaria risposta ormonale e metabolica. Sia l’apporto alimentare che l’esercizio fisico sono importanti se vuoi ottenere risultati.

L’allenamento che ti permette ridurre il grasso viscerale in maniera significativa e velocemente è l’INTERVAL TRAINING AD ALTA INTENSITÀ (HIIT) come il corso GRIT di gruppo oppure un programma Fitness personalizzato.

Grazie alla costante variazione dell’intensità (continue ripetute ad un’intensità corrispondente o addirittura superiore alla soglia anaerobica e fasi di recupero attivo) , durante le fasi di lavoro a bassa intensità il corpo frutta il metabolismo aerobico che permette di bruciare prevalentemente i grassi, mentre nelle fasi ad alta intensità il corpo sfrutta il metabolismo anaerobico, il quale permette di bruciare prevalentemente zuccheri.

I benefici dell’allenamento ad intervalli risultano essere molto efficaci sul grasso VISCERALE, il grasso impalpabile che riveste gli organi interni, estremamente nocivo alla salute perché può causare ipertensione e iperglicemia.

Lo scopo dell’allenamento alta intensità è migliorare la capacità cardiovascolare generale della persona, risulta essere un allenamento perfetto per il dimagrimento generale, anche se eseguito costantemente per un periodo di tempo relativamente breve (la lezione dura 30 minuti) a sessione di allenamento.

 

Se vuoi ritrovare il tuo benessere,  se tieni alla tua salute oltre che al tuo aspetto fisico, ritrovare uno stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile non aspettare oltre, devi solo compilare il modulo di contatto

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM

Facebook Comments

Velocizza il tuo metabolismo

aumenta-il-metabolismo-centro-sportivo-minusio– Fai una dieta da fame eppure non dimagrisci?

-Passi ore in palestra, ma la pancia non scende?
-E poi c’è quel tuo amico che mangia come una ruspa eppure non mette su nemmeno un etto?

La causa di tutto questo è il METABOLISMO.

Alcune persone hanno la fortuna di avere un metabolismo veloce, altre un metabolismo lento (e questo per colpa di una incapacità di perdere grasso).

Il metabolismo è il nome del processo biologico che si verifica in tutte le cellule del corpo umano – cioè la capacità di utilizzare sostanze chimiche per creare energia che viene utilizzata per muoversi.

Durante le lezioni di GRIT si lavora con un Interval Training ad alta intensità, la lezione dura in tutto 30 minuti, compreso riscaldamento e defaticamento.

Gli effetti più pronunciati della lezione di GRIT sono da riconoscere nell’aumento del METABOLISMO BASALE a seguito dell’allenamento, questo vuol dire che il corpo funziona meglio e consuma più calorie durante le 24 ore, compresa la fase di sonno.

Un altro vantaggio metabolico del HIIT è l’aumento del Consumo di ossigeno in eccesso post-allenamento (EPOC).
Dopo un sessione di allenamento, il consumo di ossigeno (e quindi il dispendio calorico) rimane elevato, e le cellule muscolari ripristinano i fattori fisiologici e metabolici ai livelli pre-esercizio.

Ciò si traduce in un dispendio di calorie superiore e più prolungato dopo il termine dell’esercizio.

Ricapitolando…inserisci nel tuo programma settimanale 30 minuti di allenamento, 2 volte alla settimana e il tuo metabolismo risulterà più veloce e più attivo. Quindi non avrai bisogno di fare diete da fame (che non fanno dimagrire, ma hanno il solo effetto di rallentare il metabolismo) e potrai finalmente ritrovare la tua forma fisica senza rinunce drastiche.

Vieni a provare questo rivoluzionario allenamento.

chiedi maggiori informazioni compilando il modulo

Facebook Comments

Proteine

cosa-sono-le-proteine

Cosa sono le proteine, a cosa servono?

Quante volte ti hanno detto di mangiare proteine tutti i giorni, però non hai mai capito il vero motivo, per cui ti limiti a mangiare carne o pesce 1 o 2 volte alla settimana?

Le proteine sono fondamentali per la riparazione dei muscoli e una salutare perdita di peso.
Le proteine forniscono:

* ormoni essenziali (messaggeri chimici del tuo corpo)
* aminoacidi (necessari per il recupero muscolare)
* funzione immunitaria (prevenzione delle malattie)
* trasporto di ossigeno
* crescita e mantenimento delle cellule del corpo

Le proteine sono costituite dalla combinazione di particelle chiamate aminoacidi.

Esistono 22 aminoacidi che costituiscono la maggior parte delle proteine.

Il nostro corpo è in grado di produrne una parte, ma ci sono 9 aminoacidi che possono essere ottenuti solo tramite l’alimentazione.

Prendono il nome di “aminoacidi essenziali”.

Le proteine di origine animale forniscono a sufficienza gli aminoacidi a differenza di un alimentazione vegana/vegetariana.

Per cui, per garantirti un miglioramento del tono muscolare, il solo allenamento senza un apporto corretto di proteine non ti permette di modellare le tue gambe e il tuo gluteo.

Le proteine vanno mangiate tutti i giorni.

Il nostro consiglio è crearsi una tabella con i giorni della settimana, inserendo per ogni giorno una cella dedicata al pranzo e una alla cena.

Ogni giorno assicurati di inserire una fonte di proteine:
carne, pesce, uova, affettato (bresaola, prosciutto crudo), anche se segui un alimentazione vegana/vegetariana fai lo schema e assicurati di mangiare tutti i giorni proteine di origine vegetale.

Se sei in difficoltà, non sai come gestire la tua alimentazione contattaci, ti aiuteremo volentieri. NON fare di testa tua!

L’alimentazione è alla base dei tuoi risultati.

A presto,
Team CSM

Facebook Comments

Se anche tu desideri un fisico come quello delle ragazze nell’immagine devi sapere che…

come-avere-un-corpo-tonico

Se desideri gambe toniche, gluteo sodo e sollevato, spalle, braccia definite, un addome piatto.

La prima cosa che devi fare è SMETTERE immediatamente di
fare un esercizio sino ad esaurimento. Ci spieghiamo meglio.

Quante volte sentiamo dire:
voglio un addome piatto faccio addominali sino ad asaurimento: SBAGLIATO.

L’interno cosce ti deprime?
Non è facendo una serie infinita di abduttori che avrai un interno coscia fine, tonico senza ciccia.

Hai il sedere basso e rilassato?
Non sarà facendo a esaurimento -non stop- squat, gluteos machine che otterrai un lato B da urlo.

Ti lasciamo una linea guida, da prendere con le pinze perchè per stabilire il tuo allenamento bisogna definire:

Il tuo biotipo: mesomorfo, endomorfo, ectomorfo.

La tua composizione corporea attuale, ovvero quanta: massa muscolare, massa grassa, idratazione sono presenti nel tuo corpo.

Stadio della cellulite, per capire come fare a ridare struttura e ossigeno ai tuoi tessuti.

Per cui prendi nota che, sempre con le pinze facendo riferimento alle righe precedenti:

Per un addome piatto devi allenare tutto il core, con 2/3 serie da 8/10/12 ripetizioni

Interno cosce: affondi, macchina abduttori, Squat con la punta dei piedi rivolta all’esterno.

2/3 serie con 8/10/12 ripetizioni

lato B da urlo:
squat, stacchi, slanci posteriori

2/3 serie con 8/10/12 ripetizioni

quello che farà la differenza per il risultato è il carico utilizzato, le pause tra una serie e l’altra.

RICAPITOLANDO:
definisci le tue caratteristiche fisiche (check-up)
definisci il tuo obiettivo con chiarezza
fatti aiutare da isturttori esperti per creare il tuo programma ed evitare perdite di tempo e denaro

Non occupare una macchina per fare un esercizio in eterno:
non ti servirà a nulla
farai incazzare chi sta aspettando quella macchina, e sarai la causa di una coda di persone interminabile in attesa di fare quel esercizio.
(questo da noi non capita 😉)

Perchè fatto il tuo check-up,
stabiliti i tuoi obettivi,
avrai la tua scheda d’allenamento personalizzata.
Ottieni risultati
Eviti perdite di tempo e denaro.

Ti pare poco?

Parti da qui :
compila il modulo per prenotare la tua consulenza
http://csm-minusio.ch/contatto

ti spiegheremo il tuo percorso al CSM, costi di abbonamenti, servizi.

Ci vediamo in palestra,
Team CSM

Facebook Comments

5 motivi per cui sollevare pesi ti fa perdere peso

corpo-tonico

Prima di tutto sfatiamo per l’ennesima volta il mito secondo il quale le donne che si allenano con i pesi diventano grosse e troppo muscolose.

Le donne (ahimé per alcune – fortunatamente per altre) non hanno abbastanza testosterone per diventare “grosse”!

Se, come spesso capita sul web, vedi foto di donne palestrate dall’aspetto mascolino e massiccio, probabilmente stanno assumendo degli integratori di testosterone per diventare “grosse”.

 

1. Il vero brucia-grassi.

Probabilmente ti hanno sempre detto che per bruciare grassi l’unico modo è fare attività cardio, peccato che questo effetto finisca esattamente non appena smetti di correre o pedalare.

Se costruisci più muscoli in palestra il tuo corpo continuerà a bruciare grasso per tutto il giorno. Secondo alcuni studi aggiungere almeno due sessioni alla settimana di allenamento con i pesi (VERI) riduce il grasso corporeo del 3% senza dover tagliare l’apporto calorico settimanale.

2. Avrai un aspetto più tonico e definito.

Nessuna vuole essere “tutta pelle e grasso”. Sollevare pesi ti renderà snella e modellata.

3. Brucerai più calorie.

Nelle 24 ore successive all’allenamento con i pesi, continuerai a bruciare 100 calorie in più rispetto a se non ti alleni. In pratica come 10 minuti di corsa senza dover correre.

4. Perderai il grasso addominale.

Uno studio effettuato dall’Università dell’Alabama, ha dimostrato che le donne che fanno allenamento in sala pesi perdono maggiormente il grasso addominale profondo rispetto a quelle che si limitano a seguire attività cardio.

In questo modo non solo dirai addio alla famigerata pancetta e alle maniglie dell’amore, ma diminuirai notevolmente il rischio di sviluppare patologie come diabete, sindrome metabolica e alcuni tipi di cancro.

5. Eviterai gli infortuni.

Rafforzare i muscoli che circondano e supportano le tue articolazioni è fondamentale per prevenire gli infortuni e mantenerti in forma, oltre a consolidare l’integrità delle tue articolazioni.

Se pensi che il tuo allenamento non sia efficace
Se ti trovi in un momento di “stallo”
Se ti sembra che il tuo fisico sia sempre ad un punto fermo

Contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch

Abbiamo elaborato dei programmi di allenamento specifici per le diverse esigenze di ogni donna.

Se sei già iscritta forse hai bisogno di dare una “scossa” al tuo allenamento, se invece ancora non lo sei… cosa stai aspettando?

NON dovrai più nascondere i fianchi larghi o il lato B
NON dovrai più coprire le gambe per mascherare la cellulite
NON dovrai più lottare con la pancetta per chiudere i pantaloni…

Ci vediamo in palestra
Team CSM
#CSMFitness

Facebook Comments

Vuoi essere bruco o farfalla?

come-tonificare-il-corpo

Se anche tu hai il desiderio di trasformare il tuo corpo,

ma non sai da che parte iniziare perché hai le idee confuse.

La prima azione da fare è smettere di improvvisare.
La seconda azione da fare è capire come puoi trasformare il tuo corpo.
La terza azione è avere una buona dose di volontà.

L’allenamento è una scienza esatta, bisogna collegare ogni singolo passaggio. Le improvvisazioni lasciano il tempo che trovano e portano scarsi risultati.

Hai mai provato a fare una torta cameo e modificare la ricetta (ovvero non rispettare i passaggi?)

Se si, cosa è successo?
La tua torta è venuta come descritta nella presentazione?

Per l’allenamento vale lo stesso principio, non puoi improvvisare, combinare gli esercizi come pensi.

Ogni fase, ogni cambio programma va studiato, valutato per la tua genetica, per le tue caratteristiche morfologiche, per la tua risposta metabolica.

Se desideri un programma personalizzato e trasformarti in una farfalla chiama 091 743 45 58

Assicurati un pass per 2 settimane al costo di CHF 70.-.

Valuteremo subito il tipo di percorso che è necessario per la tua trasformazione.

Ascolta quello che dicono di noi.

https://youtu.be/zTc5MWnf0T8

Unisciti a noi!

A presto Team CSM

Facebook Comments

Cosa metto nel piatto?

cosa-metto-nel-piatto

Una domanda che le donne si fanno spesso:

“cosa metto nel piatto, cosa preparo per pranzo/cena?”

Il dilemma “preparazione pasti” aumenta quando hai il desiderio di perdere qualche kg.

Sembra assurdo ma è così, non vuoi far rinunciare i tuoi cari, al tuo compagno pietanze prelibate (e caloriche) per cui l’errore più comune è preparare piatti succulenti per il resto della famiglia e consolarti con qualche boccone per la paura di mangiare calorie in più che vanno generosamente sui fianchi, cosce glutei e quindi aumentare di peso.

MA SEI SICURA DI FARE LA SCELTA GIUSTA?

Piatti succulenti per la famiglia e per te poche forchettate per restare in forma 🤔?

Se questa fosse la strategia corretta, non lotteresti con la bilancia.

Come credere che mangiar sano sia sinonimo di mangiare sciapo.

Spesso ci sentiamo dire ma non posso mangiare sano perché devo cucinare per il marito i figli,… 😪

😳Scusa ma loro cosa mangiano?

Risolviamo questo dilemma “cosa cucino” e “mica posso fare 4 pentole”.
Qui torna spontanea la domanda di prima ma loro cosa mangiano?

Con questo post ti lasciamo qualche consiglio di base per aiutarti a costruire una giornata alimentare che andrà benissimo sia per te che per il resto della famiglia.

La colazione è il pasto più importante ti fornisce il carburante per affrontare la prima metà della tua giornata.

Non hai tempo?
Alzati 10 minuti

Le varianti sono diverse:
Fette biscottate, pane con marmellata o miele.
Fiocchi d’avena con latte scremato se non hai problemi di intestino.

Una manciata di noci.

Un frutto

The, spremuta, caffè d’orzo, un bicchiere d’acqua

No in assoluto a: cacao, latte, cappuccini brioche, cornetti, cereali confezionati elaborati.

Se puoi evitare il caffè sarebbe un ottima scelta.

Il caffè al contrario di quello che si crede non è fonte di energia, o meglio si ha un effetto euforizzante, ti fa fare degli sbalzi glicemici che ti portano inevitabilmente alla ricerca di zuccheri.
Un altro effetto del caffè è l’aumento della diuresi, per cui se bevi molti caffè e poca acqua induci il tuo corpo ad una perdita di liquidi.

Il caffè e la sigaretta sono alleati del tuo intestino?
Abitua il tuo corpo a mangiare la mattina, rispettare i pasti bere acqua durante il giorno e lui (l’intestino sarà collaborativo).

Una na buona colazione in famiglia fa iniziare la giornata con tutto un altro spirito.

Per il Pranzo scegli tra:
Pasta, riso, gnocchi, condisci con verdura cotta o cruda, salsa al pomodoro, al posto della panna unisci della ricotta magra sempre che i latticini non ti creano disturbi all’intestino.

Se per motivi di lavoro mangi:
👉🏻in mensa o al ristorante puoi trovare sicuramente i piatti descritti sopra senza doverti imbattere nei menù giornalieri dei ristoranti ricchi di grassi, vedi fast food.

👉🏻in ufficio, organizzati con la schiscetta, oppure pane e prosciutto, tonno, gamberetti, unisci delle foglie di insalata.

Per la cena prepara piatti leggeri e facilmente digeribili, ma sopratutto metti in tavola le proteine che vanno alternate ogni giorno.
Un errore comune riguardo le proteine è mangiare un paio di volte la settimana.
Ogni giorno devono essere presenti nel tuo piatto perché servono al tuo corpo per ricostruirsi rigenerarsi.

Ma quali sono le fonti di proteine?
Carne rossa: manzo, vitello,
Carne bianca: pollo, tacchino, coniglio
Pesce: anche quello congelato se non hai la possibilità di acquistare pesce fresco
Uova,
Affettati, bresaola, prosciutto crudo, prosciutto cotto
Formaggio prediligi quelli a pasta dura riducono i disturbi intestinali.

Se non mangi carne ogni giorno assicurati un pasto proteico come:
Quorun, tofu, seitan.

Spezza la fame a metà mattina e pomeriggio con 1 frutto fresco di stagione, ti darà l’energia per arrivare a tavola e sopratutto ti toglierà quel buco allo stomaco che ti fa mangiare ogni cosa che trovi …solitamente sono schifezze.

Il dilemma quantità: sia per i carboidrati che le proteine utilizza il buon senso se non hai la possibilità di calcolare il tuo dispendio energetico giornaliero che ti indica quanti carboidrati, proteine e grassi devi mangiare.
Ti lasciamo questa immagine trovata nel web, non è un indicatore preciso però può darti un aiuto.

Mentre se il tuo desiderio è conoscere il tuo metabolismo basale e il tuo dispendio energetico fissa l’appuntamento per fare il check -up CSM il cui costo è di CHF. 139.- .
Ti daremo tutte le informazioni che hai bisogno per mangiare sano, i quantitativi corretti e perdere peso.

Mentre se desideri fare il check-up CSM , allenarti con la nostra Personal trainer per valutare un percorso dimagrimento con noi il costo è di CHF. 250.-.

Ti lasciamo con questa massima:
L’IMPORTANTE SE VUOI PERDERE PESO È MANGIARE!

Per qualsiasi necessità contattaci, anzi iscriviti nel nostro gruppo per condividere dubbi e necessità, saremo lieti di darti consigli utili e pratici.

⬇️⬇️⬇️⬇️
compila il modulo di contatto ti risponderemo in 24H massimo.

A presto,
Team CSM

☀️Se credi che i nostri articoli possano aiutare una tua amica condividili con lei, oppure invitala a mettere mi piace alle nostre pagine facebook CSM e Slimtonic come ad scriversi al nostro gruppo.

Facebook Comments

Sei sicura di fare la scelta giusta?

 

Coscosa-devo-mangiare-per-dimagrirea hai mangiato ieri a cena? E a pranzo?

No, non vogliamo farti l’interrogatorio, ma sei sicura che la tua alimentazione sia corretta?

Se ne sente parlare dappertutto. In particolare con l’approssimarsi della prova costume. Dieta a zona, dieta Dukan, dieta vegetariana, dieta iperproteica, dieta vegana, dieta iperproteica, dieta del gruppo sanguigno, dieta low-carb… insomma chi più ne ha più ne metta.

Non c’è da stupirsi che non sai più cosa mangiare.

Se mangi i carboidrati pensi di ingrassare, se mangi troppe proteine si affaticano reni e fegato (e qualcuno dice che aumenti la possibilità di contrarre alcuni tipi di tumore), se non mangi proteine i muscoli non hanno sufficiente nutrimento… insomma, non sai più che pesci pigliare (letteralmente).

Senza parlare delle diete dimagranti che promettono miracoli in pochi giorni e che hanno come unico risultato quello di far impazzire il tuo metabolismo.

L’unico risultato che ottieni riducendo troppo le calorie è il famigerato effetto yo-yo (dovuto da una dieta troppo drastica che inizialmente ti fa perdere peso, ma poi il corpo inizia ad accumulare qualsiasi cosa ingerisci per ovviare alla “carestia”) oppure lo stabilizzarsi del peso perché il tuo metabolismo non risponde più.

E poi non è detto che quelli che stai ingerendo in realtà non siano grassi e che mangiando di più, ma meglio, raggiungeresti il tuo obiettivo più facilmente e con meno sacrifici.

Se poi ci aggiungi le necessità dettate dall’allenamento e quindi dall’aumentato fabbisogno di determinati nutrienti per il corpo, in particolare se vuoi definire e aumentare la massa muscolare, i dubbi sono molti.

Per questo motivo consigliamo sempre ai nostri clienti di seguire un piano alimentare personalizzato, preparato dal nostro istruttore.

Chiama ora 091 743 45 58 o scrivi a info@csm-minusio.ch per prenotare la tua consulenza.

Prepareremo per te il TUO programma benessere, con valutazione corporea per determinare le tue condizioni iniziali e personalizzare il TUO allenamento e il TUO piano alimentare.

Solo cosi otterrai i risultati sperati, senza commettere errori dannosi per la tua salute.

Ti aspettiamo
Team CSM

Facebook Comments