Perché lo yoga fa bene? I benefici per il corpo e la mente

Lo yoga è una pratica meditativa asiatica ma ormai molto diffusa anche in Occidente. Ma perché lo yoga fa bene? I benefici, infatti, sono molti, sia per la mente, sia per il corpo.

Sentiamo ripetere tante volte che lo yoga è una disciplina ottima per il corpo e la mente, e qualcuno di noi ne è convinto anche se non conosce davvero come funziona. Ma perché lo yoga fa bene? Sono tanti, infatti, i benefici che lo yoga porta a chi lo pratica.

Gli effetti benefici di questa pratica meditativa, infatti, sono numerosi e incidono prima di tutto sulla persona e sulla sua capacità di gestire le proprie emozioni. Un lato importante della vita, se si pensa che molte malattie derivano da stress e affaticamento mentale. Molti anche i benefici sul corpo: da mal di testa al mal di schiena, praticare yoga aiuta in tantissimi casi.

Quali sono i benefici dello yoga?

Prima di tutto, i benefici sono quelli sulla mente e su ciò che noi “non vediamo”: la nostra energia vitale. La pratica dello yoga si basa sul fatto che noi abbiamo dei centri di energia (i cosiddetti chakra) che vanno bilanciati in tutto il corpo in modo da darci forza. Con lo yoga, la nostra energia vitale fluisce liberamente e in modo equilibrato.

Praticare yoga aiuta a gestire stress, ansia, attacchi di panico: tutte quelle malattie della “mente”, che scaturiscono da emozioni negative, come ad esempio la depressione, possono essere infatti ridimensionate grazie alla pratica dello yoga. La meditazione aiuta a gestire le emozioni negative, che è ciò da cui parte questo tipo di malattie. Se, invece, si è capaci di controllare ciò che si sente, il rischio di soffrirne diminuisce.

Migliora la respirazione e disintossica il corpo: una parte importante dello yoga, infatti, sta proprio nella meditazione e nelle tecniche di respiro. Se correttamente eseguite, prima di tutto ci saranno una migliore qualità e controllo del respiro (che incide anche sulla gestione delle emozioni negative) e anche una migliore ossigenazione interna, che porta ad eliminare le tossine presenti nel nostro corpo.

Ma perché lo yoga fa bene anche al corpo? Numerosi studi dimostrano come praticare lo yoga possa essere una buona medicina per mal di testa dovuto a cefalee tensive, mal di schiena tunnel carpale. Lo yoga aiuta a rilassare i muscoli, a renderli più flessibili e meno tesi: risulta chiaro come questo possa aiutare prima di tutto chi soffre di mal di testa da tensione muscolare ma anche chi ha forti problemi di schiena.

Praticare yoga, infine, fa bene al cuore. Grazie al rilassamento e alle tecniche di respiro, il battito rallenta, si abbassa la pressione sanguigna e migliora in generale l’apparato cardio-vascolare.

Perché lo yoga è così diffuso?

Lo yoga è una pratica meditativa che per lungo tempo è stata appannaggio degli asceti orientali, ma che negli ultimi tempi si è diffusa a macchia d’olio in Europa e in America.

Tuttavia, non sempre chi lo pratica è credente o appartenente ad una determinata setta religiosa: sono proprio i benefici ad aver favorito la diffusione di questa pratica, che spesso viene coltivata anche dai cosiddetti “non addetti ai lavori” alla stregua di un vero e proprio sport.

Al Centro Sportivo Minusio proponiamo il corso di Yogaflex, ogni martedì dalle 8:30 alle 8:50. Questa mini lezione si fonda sul concetto yoga di flusso dell’energia attraverso il corpo per raggiungere l’equilibrio tra corpo e mente. Si eseguono sequenze di Asana (posture) combinate con Pranayama (controllo del respiro) per migliorare la postura, diventare più forti e flessibili. 20 minuti di allenamento utili al controllo dello stress e per ritrovare l’equilibrio psico-fisico.

Per maggiori informazioni e per una prova gratuita, chiamaci 091 743 45 58 e info@csm-minusio.ch

Ti aspettiamo!

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

6 consigli infallibili per riuscire ad allenarti al mattino

Quante volte ti è capitato di sentire la tua collega, la tua amica, tua sorella che quando vi incontrate al mattino, è già stata in palestra, ha già corso per 5 km, ha fatto una passeggiata di un’ora… “Ma come?” pensi, “con tutto quello che ho da fare al mattino! Ma come cavolo fa???” E in effetti: prepara la colazione per te, marito, figli, zaini, borsa del lavoro, sistema casa… insomma, le tue mattine sono un delirio!

Di certo, se vuoi aggiungere alle numerose incombenze anche l’allenamento, non puoi restare a dormire fino all’ultimo minuto. Ma si tratta solo di organizzazione e vedrai che poi non potrai più farne a meno e scoprirai quante cose puoi fare! Ti diamo qualche suggerimento per rendere le cose più semplici, ma poi la differenza dovrai farla tu! Forza!

Non rimandare la sveglia
Quando suona, non continuare a pensare “Ancora un minutino” e finisce che poi ne passano 20… cerca subito di convincerti ad alzarti perché ti devi allenare. Magari scegli la tua canzone preferita per svegliarti nel tuo umore migliore.

Semplifica la tua routine 
Alcune persone si svegliano senza problemi al primo suono della sveglia, o addirittura non devono nemmeno aspettare che suoni. Non ti preoccupare se per te non è cosi. E’ normale essere addormentati o “scombussolati” se vieni disturbata nel bel mezzo del sonno. Per rendere le tue mattinate più semplici e non frenetiche, cerca di adottare una routine il più semplice possibile.

Aiutati cosi:

  • Prepara i vestiti che ti servono per andare in palestra oppure la borsa con tutto l’occorrente la sera prima, prima di andare a dormire.
  • Prepara la tavola per la colazione la sera, in modo che sia già tutto pronto e devi solo preparare gli alimenti freschi (se preferisci farla “in viaggio” prova degli smoothie o del porridge di avena, perfetti da preparare il giorno prima).
  • Fai in modo che al mattino entri della luce nella tua camera, ti aiuterà a svegliarti.
  • Mentre prepari la cena, organizza già il pranzo per il giorno dopo.
  • Non farti intrappolare dal tuo smartphone! Resisti all’impulso di andare a controllare le mail o guardare le notifiche del tuo social preferito ed esci.
  • Tieni la borsa della palestra, la bottiglia d’acqua e le chiavi nello stesso posto: ti basterà prendere tutto e uscire di casa!

Scegli allenamenti brevi e ad alta intensità
Sapendo che dovrai allenarti per soli 30 minuti sarà certamente più semplice trovare il tempo nel tuo programma mattutino.

Trasforma il tragitto casa-lavoro in un allenamento
Forse non sarà pratico per tutti, ma puoi utilizzare il tempo per raggiungere l’ufficio e la palestra come del tempo utile per arricchire la tua giornata di sport. Usa la bicicletta oppure esci di casa in anticipo per poterci andare a piedi. Se utilizzi i mezzi di trasporto prova a scendere qualche fermata prima della tua e raggiungi l’ufficio a piedi. Inizia a farlo solo un paio di volte alla settimana.

Se riesci a mantenere questa routine, ricompensati!
I primi giorni (o anche settimane, se non sei proprio un’allodola) saranno certamente difficili. Se ce la fai, premiati! Sarà più facile continuare su questa strada e mantenere le nuove abitudini. Magari concediti la colazione al tuo bar preferito, tanto avrai ancora tutto il tempo che ti serve per fare tutto il resto: in fondo ti sei svegliata prima!

Non devi svegliarti all’alba per poter fare il tuo allenamento mattutino. Con la giusta organizzazione la sera prima e un po’ di pratica, riuscirai a iniziare la giornata con il giusto esercizio e una carica extra di energia!

Noi ti aspettiamo! Per informazioni sui nostri abbonamenti e sui nostri corsi, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch, visita il nostro sito www.csm-minusio.ch

Buon benessere

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Arcobaleno di verdure al forno

Arcobaleno di verdure al forno

Tirare fuori dal forno un vassoio di verdure belle fumanti in una fredda giornata d’autunno riscalderà sicuramente la tua serata, soprattutto se metti nel piatto tutti i colori dell’arcobaleno! 🙂

Scegliere frutta e verdura di ogni colore per arricchire i propri piatti e per mantenersi in salute dovrebbe essere una regola da seguire nella scelta di ciò che porti in tavola: non dimenticare di abbondare con le porzioni di frutta e verdura, basandoti sulla varietà dei loro colori, oltre che sulla stagionalità.

Il colore, per via della presenza di speciali pigmenti, è sinonimo di particolari benefici e caratteristiche , soprattutto per quanto riguarda la loro capacità degli alimenti di proteggere il nostro organismo da patologie anche gravi come tumori, infarto e ictus.

Ecco una possibile divisione di frutta e verdura in base a colori e proprietà benefiche.

Bianco

La frutta e la verdura di colore bianco può contenere sostanze in grado di agire positivamente nei confronti della nostra salute, come l’allicina, che aiuta a ridurre il colesterolo nel sangue e della pressione sanguigna, oltre a diminuire il rischio di cancro allo stomaco e di patologie cardiache. Banane e patate sono fonti di minerali come il potassio.

Giallo – Arancio

I vegetali di colore giallo o arancio sono ricchi di carotenoidi. Il beta-carotene, contenuto ad esempio nelle carote e nella zucca, viene convertito dall’organismo in vitamina A utile per la salute degli occhi e delle mucose. Gli alimenti ricchi di carotenoidi riducono il rischio di cancro e patologie cardiache e migliorano le funzioni del sistema immunitario. Gli agrumi di colore giallo o arancio sono ricchi di vitamina C e acido folico.

Rosso

La frutta e gli ortaggi di colore rosso devono la propria tinta alla presenza di pigmenti come il licopene e gli antociani. Il licopene, presente ad esempio in pomodori, angurie e pompelmo rosa, potrebbe essere il responsabile della riduzione del rischio di numerosi tipi di cancro, con particolare riferimento al cancro alla prostata. Gli antociani, presenti ad esempio in fragole e lamponi, agiscono come potenti antiossidanti nel proteggere le cellule da possibili danneggiamenti e tutelando la salute del cuore.

Verde

Il colore della frutta e della verdura verde è dovuto principalmente alla presenza di un pigmento chiamato clorofilla. Alcuni tra i vegetali di questo gruppo, come spinaci, piselli, peperoni verdi, cetrioli e sedano, contengono luteina. La luteina, in sinergia con la zeaxantina, presente in particolare in mais, peperoni rossi e arance, contribuisce al mantenimento della salute degli occhi. Spinaci e broccoli sono una fonte preziosa di acido folico e di ferro.

Viola – Blu

La frutta e la verdura di colore viola o blucontengono pigmenti naturali chiamati antociani, potenti antiossidantiper le cellule del nostro organismo, che ci proteggono dal rischio di cancro, ictus e patologie cardiache.

Divertiti a trasformare i tuoi piatti in una vera e propria tavolozza di colori e di proprietà benefiche per la tua salute!

Buon appetito con la nostra ricetta:

Ingredienti per 3-4 persone:

½ cucchiaio di aceto balsamico
½ cucchiaino di senape di Digione
2 cucchiai di olio d’oliva
1 spicchio d’aglio tritato
1 cucchiaino di timo fresco tritato
½ cucchiaino di origano fresco tritato
1 barbabietola media, pulita e tagliata a spicchi
1 carota media, pelata e tagliata a pezzi
½ peperone medio rosso, senza semi, tagliato a pezzetti
½ peperone medio giallo, senza semi, tagliato a pezzetti
½ peperone medio verde, senza semi, tagliato a pezzetti
1 zucchina media, tagliato a pezzi
Sale e pepe, q.b.

Preparazione:

Preriscalda il forno a 200°C e fodera una teglia con della carta da forno.

Mescolare l’aceto, la senape, l’olio, l’aglio, il timo e l’origano in una ciotolina.

Versa i pezzi di barbabietola e carota in una ciotola grande e condiscili con un terzo della salsa appena preparata. Sala e pepa a piacere. Trasferisci le verdure sul vassoio e cuocile per 20 minuti o fino a quando sono tenere e ben cotte, rigirandole a metà tempo di cottura.

Versa i pezzetti di peperone e zucchina nella ciotola grande e condiscili con la salsa rimanente. Sala e pepa a piacere. Trasferisci le verdure sulla teglia con la barbabietola e la carota e cuoci per altri 10 minuti o fino a quando sono morbide e ben cotte, rigirandole a metà tempo di cottura.

Servi le verdure in un piatto fondo e buon appetito!

***********************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Pilates: tutti i benefici per la salute

Quali sono i benefici del Pilates sulla salute? Fa dimagrire? In quanto tempo sono visibili i risultati? 

 Il Pilates è un tipo di allenamento che si concentra su muscoli posturali ed elasticità della colonna vertebrale. In questa disciplina la mente è il mezzo per controllare i muscoli, favorendo, col tempo e l’allenamento costante, l’elasticità delle articolazioni, l’allungamento dei muscoli, la fluidità dei movimenti e tutta un’altra serie di benefici per la salute e localizzati.

Questa disciplina nasce dalle filosofie orientali con lo scopo di migliorare la propria condizione fisica e di calibrare l’allenamento sulle capacità fisiche e sui limiti di ognuno. Oltre a benefici di tipo posturale questa disciplina – insieme a danza, ginnastica e yoga – snellisce e tonifica il corpo curando anche il benessere interiore.

Basi del Pilates

  1. La respirazione: fondamentale per la fluidità dei movimenti e il loro controllo, la respirazione nel Pilates deve essere regolare per favorire movimenti ampi, rilassamento muscolare e relativo allungamento.
  2. Controllo dei movimenti: non basta concentrarsi sui muscoli impegnati nel movimento che si sta svolgendo, ma bisogna focalizzarsi sull’intera postura, da capo a piedi.

Il Pilates fa dimagrire

Partiamo dagli addominali: tra i benefici localizzati del Pilates troviamo lo sviluppo di una forte e tonica muscolatura addominale. Questi muscoli sono particolarmente sollecitati e, insieme a quelli del resto del corpo, vengono modellati grazie al grande dispendio energetico e al conseguente consumo di moltissime calorie e dei grassi depositati.

Il Pilates è quindi una disciplina utile anche per dimagrire e rimettersi in forma, a patto che sia praticato con costanza e accompagnato a un’alimentazione corretta e a uno stile di vita sano.

Via la cellulite e gambe snelle

I benefici del Pilates sono visibili anche per le nostre gambe, che diventeranno più toniche e longilinee. Anche la cellulite tenderà a diminuire grazie all’azione anti ritenzione idrica, causata da un malfunzionamento del microcircolo che viene combattuto con un’apposita selezione di esercizi per le fasce muscolari interessate all’inestetismo. 
Un piccolo bonus: per vedere ancora di più i benefici drenanti allo specchio può essere utile procedere con massaggi anti-cellulite.

Benefici su cervicale e schiena

Passando ai benefici strettamente legati alla salute, il Pilates è ottimo per combattere i dolori cervicali e della schiena: gli appositi esercizi per allungare i muscoli di collo e spalle ne diminuiscono la tensione andando a sciogliere i nodi. 
È possibile anche un miglioramento della postura, legato all’accrescimento di resistenza, elasticità e flessibilità della schiena. Allenare i muscoli della schiena, inoltre, favorisce la perdita di comportamenti dannosi a livello posturale.

Dopo quanto sono visibili i benefici dell’allenamento?

Prima di capire dopo quanto si vedono gli effetti è necessaria una premessa: costanza e frequenza sono fondamentali. Venti minuti ogni giorno sarebbero l’ideale, però già praticandolo tre volte a settimana i benefici dovrebbero cominciare a vedersi. Dopo dieci lezioni si inizierà a sentire la differenza, dopo venti si inizieranno a vedere sul corpo i benefici e dopo trenta il corpo sarà rinnovato.

Ultimo ma non ultimo beneficio, il Pilates aiuta a combattere lo stress, permettendo di scaricare tutte le tensioni accumulate durante la giornata.
Prova anche tu il Pilates e fai il pieno dei suoi benefici sulla salute mentale e fisica… e sulla tua forma fisica, ogni
Martedì dalle 9:00 alle 9:50 con Sofia
Mercoledì dalle 19:15 alle 20:05 con Samuele
Giovedì dalle 12:10 alle 13:00 con Samuele
Venerdì dalle 9:00 alle 9:50 con Sofia
Chiamaci 091 743 45 58 e prenota la tua prova gratuita, per informazioni sui nostri abbonamenti, contattaci, clicca qui 
A presto
Team Centro Sportivo Minusio
*****************************
Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo

di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

3 segnali che indicano che è il momento di cambiare la routine di allenamento

Quando hai iniziato a seguire un regolare programma di esercizi, sia per perdere peso o migliorare la tua salute generale, il tuo entusiasmo e la tua motivazione erano alti.

Anche se l’esercizio non era l’attività più eccitante che avevi sperimentato, hai cominciato a sentirti meglio e a vedere i risultati del tuo duro lavoro. Questo è riuscito a farti alzare dal letto presto, per ritagliare un po’ di tempo in palestra ogni settimana e attenerti al tuo piano di allenamento. Ma poi lentamente, l’entusiasmo è cominciato a scemare. Hai iniziato a trovare mille scuse per dormire e trovare attività “migliori” per passare il tuo tempo.

Poi, prima di rendertene conto, hai perso una settimana intera di allenamento e poi due… e la tua determinazione non riesce più a farti essere costante. Questa scena già vista è solo una questione di motivazione? Probabilmente no.

Cosa fare quando l’allenamento non funziona più?

Esiste qualcosa che sia in grado farti tornare l’eccitazione e l’efficacia dei tuoi allenamenti che prima ti gratificavano tanto? La risposta è si!

Fortunatamente, è possibile imparare a identificare i segni che è il momento di dare una scossa alla routine di allenamento in modo da poter rimanere costanti ed entusiasti dell’esercizio fisico. Ecco tre dei segni più comuni che indicano che è ora di cambiare il tuo programma di allenamento… e quello che puoi fare per tornare in pista… con più motivazione di prima!

  1. Il tuo allenamento ti stufa.

Ti piaceva allenarti e ora invece ti pesa venire in palestra? È facile annoiarsi se mantieni la stessa routine per troppo tempo. A volte basta modificare o aggiungere qualche esercizio al programma, oppure provare un corso di gruppo per ritrovare la motivazione. Il cambiamento può aiutare a mantenere divertenti e interessanti gli allenamenti, dandoti una marcia in più. È per questo che da noi al Centro Sportivo Minusio, incontri il tuo coach ogni 10 allenamenti e ti confronti con lui sull’andamento dei tuoi allenamenti. Con l’aiuto e il supporto del tuo coach sarà facile mantenere alta la motivazione, essere costante ed ottenere risultati.

  1. Il tuo allenamento non ti dà più risultati.

Chi ripete la stessa attività e lo stesso programma per troppo il tempo, rischia di perdere l’efficacia dell’allenamento. Proprio come ti puoi annoiare facendo sempre gli stessi esercizi, anche il tuo corpo si adatta a questi esercizi e ottiene meno vantaggi rispetto a una volta. Per mantenere sempre sollecitato il tuo organismo, noi del Centro Sportivo Minusio, cambiamo la tua routine almeno ogni 3 mesi. Questo ti darà motivazione, donerà stimoli sempre diversi ai tuoi muscoli e i risultati sono assicurati.

  1. Il tuo allenamento non è più impegnativo.

Se i tuoi allenamenti non sono più impegnativi, può essere utile indossare un rilevatore di frequenza cardiaca. La frequenza cardiaca cambia nel tempo man mano che l’organismo diventa più allenato. Utilizzando un cardiofrequenzimetro, saprai adattare o intensificare il tuo programma e assicurarti di lavorare nella zona di frequenza cardiaca più efficace. Sfidare il tuo corpo migliora il tuo livello di forma fisica e può anche fornire un senso di realizzazione, diventando più forte e raggiungendo i tuoi obiettivi più velocemente. Cambiare la routine di allenamento ogni volta che noti qualcuno di questi segnali contribuirà a mantenere la tua motivazione alta mentre lavori per migliorare il livello di forma fisica. Incontrare il tuo coach ogni 10 allenamenti è il modo che utilizziamo noi del Centro Sportivo Minusio, per prevenire queste problematiche e mantenere sempre il tuo allenamento e la tua motivazione al top!

La chiave è prestare molta attenzione a come ti senti, sia fisicamente, sia mentalmente.

L’esercizio non dovrebbe essere un lavoro che temi, ma qualcosa che ti fa stare bene!

Per un incontro con il tuo istruttore, o per avere anche tu un programma personalizzato, rimetterti in forma e stare bene, contattaci, clicca qui, chiamaci 091 743 45 58 o scrivici info@csm-minusio.ch

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Allenamento ad alta intensità?

Ultimamente si sente molto parlare di allenamento HIIT (High Intensity Interval Training).

Secondo un sondaggio condotto dall’American College of Sports Medicine, questo tipo di programma è tra le migliori tendenze di fitness per il 2017.

Scopriamo di cosa si tratta… Che cosa è l’HIIT?

L’HIIT, o l’allenamento ad intervalli ad alta intensità, è una tecnica di allenamento in cui si alterna uno sforzo massimale, attraverso rapide e intense sequenze di esercizi, a periodi di recupero brevi, a volte attivi.

Questo tipo di allenamento fa alzare la frequenza cardiaca ed il metabolismo, permettendo al corpo di bruciare più grassi in meno tempo.

Un allenamento ad alta intensità aumenta la richiesta di ossigeno durante lo sforzo e crea una carenza di ossigeno, portando il corpo a richiedere più ossigeno durante il recupero post allenamento, questo effetto “post-burn” è indicato come consumo di ossigeno post-esercizio (EPOC) ed è il motivo per cui l’esercizio intenso aiuta a bruciare più grassi e calorie rispetto agli allenamenti a ritmo regolare.

Non sei completamente convint@? Ecco altri vantaggi di HIIT.

  • Aumenta il metabolismo

L’Interval Traning ad Alta Intensità velocizza il tasso metabolico e si traduce in un aumento del metabolismo fino a 48 ore dopo la seduta. Ciò significa che continui a bruciare i grassi anche dopo aver lasciato la palestra.

  • Rapido ed efficace

Non potrai più affermare di non avere abbastanza tempo per l’esercizio fisico. Gli allenamenti HIIT durano infatti solo 20/30 minuti, potrai inserirli più facilmente nella tua programmazione settimanale anche se è già ricca di impegni.

Al Centro Sportivo Minusio potrai scegliere un allenamento HIIT personalizzato, da eseguire quando vuoi, oppure seguire delle lezioni di gruppo di GRIT (allenamento HIIT) e quindi condividere i tuoi allenamenti con una fantastica squadra di persone che hanno i tuoi stessi obbiettivi.

La motivazione del gruppo e la voglia di sfidarti ti aiuteranno ad ottenere risultati più velocemente!

Per una prova gratuita e per saperne di più, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch, oppure clicca qui

Ti contatterà la nostra assistente alla clientela per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno e preziosi consigli per il tuo benessere!

A presto!

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

4 consigli pratici per eliminare la cellulite

Eliminare la cellulite è un problema che riguarda 9 donne su 10. Ecco quattro rimedi, completamente naturali, per debellare la «pelle a buccia d’arancia». E’ importante agire per tutto l’anno e non limitarsi a ricorrere a rimedi d’urto solo prima dell’estate, prese dal panico PROVA COSTUME.
A maggior ragione durante l’inverno è importante attuare tutte le strategie a nostra disposizione per eliminarla una volta per tutte!
Molte donne – adolescenti ed adulte – si chiedono come eliminare la cellulite. Si tratta, infatti, di un fenomeno abbastanza comune fra donne di tutte le età: colpisce nove donne su dieci. Ed è molto sgradevole alla vista.

Per questo in molte si chiedono come risolvere il problema: i rimedi sono tutti naturali.

Come purtroppo ben sappiamo, la cellulite colpisce soprattutto le donne nelle seguenti zone: glutei, fianchi e cosce. La cellulite, infatti, tende a formarsi proprio dovesi accumula il grasso.

Consapevoli che la cellulite colpisce dunque la maggior parte delle donne in età post-puberale, cerchiamo di capire come eliminarla e come tornare in forma.

Ecco quattro consigli:

  • Alimentazione con pochi carboidrati, giusta quantità di grassi e tante verdure: l’alimentazione è la causa di molti malesseri e fra questi anche della cellulite. Un’alimentazione piena di carboidrati e troppo ricca di grassi, infatti, favorisce la formazione delle cellule adipose. Al contrario, per combattere la cellulite è fondamentale seguire una dieta che sia prima di tutto ricca di verdure e frutta – che servono a ‘disintossicare’ l’organismo – e poi ricca anche di proteine. Queste ultime, infatti, favoriscono la tonicità del muscolo e, di conseguenza, combattono la formazione del grasso. Consigliati anche i cibi ricchi di vitamina C: migliorano la circolazione, che a volte è un fattore importante nella formazione di cellulite. Ultima importante informazione: bere tanta acqua.
  • Attività fisica: il secondo pilastro del benessere psico-fisico è l’attività fisica, che è un buon rimedio per molti mali. Stessa cosa si può dire per la cellulite: l’attività fisica migliora la tonicità del muscolo e brucia i grassi. Per questo, anche solo mezz’ora al giorno può essere efficace nel combattere la cellulite.
  • Yoga e pilates: alcuni esperti suggeriscono lo yoga, il Pilates e altre attività fisiche di rilassamento dei muscoli come tecnica per combattere la cellulite. L’effetto benefico dello yoga, ad esempio, deriverebbe dal fatto che fa rilasciare ansia e tensione e in questo modo agisce non solo sulla nostra mente, ma anche sui nostri muscoli, evitando possibili contrazioni.
  • Massaggi: esistono diverse tecniche, dall’auto-massaggio all’aiuto specializzato come i linfodrenaggi manuali, i massaggi connettivali e i massaggi destrutturanti del grasso. In ogni caso, massaggiare la parte con la cellulite è utile alla circolazione e combatte la ritenzione idrica. Affidati alle mani esperte delle nostre terapiste riconosciute dalla maggior parte delle casse malati per dire finalmente addio a questo antipatico inestetismo.

Per maggiori informazioni e per un programma di allenamento e alimentare personalizzato sulle esigenze del tuo fisico e del tuo organismo, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch, troveremo insieme il percorso ideale per liberare il tuo corpo dai fardelli che proprio non ti vanno giù.

A presto

Team Centro Sportivo Minusio

***************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

 

Facebook Comments

6 consigli per mangiare più verdure

How To Trick Yourself Into Eating More Vegetables

Sappiamo tutti che la verdura fa bene e che dovremmo mangiarne almeno 5 porzioni al giorno. Certi giorni raggiungere il numero di porzioni raccomandato è una vera e propria impresa, perché mangi fuori, devi portarti il cibo da casa…

Perché è bene rispettare il numero di porzioni di verdura raccomandato? Semplice! Solo cosi fai il pieno di vitamine e minerali, fibre, acqua e antiossidanti di cui il tuo corpo necessita. Ciò ti aiuta sia nel controllo del peso corporeo, sia nel mantenimento di bassi livelli di colesterolo e pressione sanguigna.

Ecco qualche strategia per assicurarti il giusto apporto di verdura durante la giornata.

Aggiungi le verdure alla tua colazione

A prima vista può sembrare strano, ma aggiungere le verdure alla tua colazione è il modo più semplice per mangiarne di più in una giornata. Omelette e frittata sono un ottimo modo per mangiare una porzione in più e per sentirti sazia più a lungo.

La verdura contiene fitoestrogeni che aiutano a proteggere il corpo da malattie cardiache e alcune forme di cancro. Ecco perché iniziare la giornata con una porzione di verdura è un’ottima idea.

Usa la verdura in maniera non convenzionale

Non relegare sempre i cavolfiori in un angolo del piatto… fai che ne diventino la star! I cavolfiori contengono infatti sulforafano, che protegge da alcuni tipi di tumore. Puoi sostituirlo al riso, aggiungerlo a zuppe e minestre e consumarlo in insalata, magari con del tabouleh.

Puoi anche inventare nuove ricette, ad esempio una pizza su una base vegetale, con melanzane, patate o zucchine.

Un’altra idea è provare a realizzare burger vegetali: con con zucca e ceci, ad esempio, oppure aggiungere le verdure nei tuoi hamburger e nei tuoi panini. Oltre ad aggiungere una porzione di verdura, aggiungerai anche gusto ai tuoi piatti!

Griglia!

La prossima volta che organizzi una grigliata, non dimenticare le verdure! Sono saporite anche senza dover aggiungere olio o altri condimenti.

Prepara delle creme spalmabili a base di verdure

Le puoi utilizzare da spalmare sul pane, sulle pizze fatte in casa oppure al posto delle solite salse. Provane una di barbabietola, zucca o funghi. Che ne dici di una crema agli spinaci? Le verdure a foglia verde come gli spinaci e il cavolo contengono luteina e zeaxantina, ottime per la salute degli occhi.

Per i tuoi snack, mangia verdure

Se ti piacciono hummus, baba ganoush e guacamole, sostituisci crackers e patatine con verdure fresche. Cetrioli, peperoni e sedano tagliati a striscioline sono perfetti per il pinzimonio, varia con pannocchiette, taccole e carotine baby. Gnam!

Bevi la verdura!

Non va bene SOLO bere centrifugati, succhi o smoothie per fare il pieno di verdura, ma può essere utile per aggiungere delle fibre alla tua giornata. La cosa migliore delle bevande a base di verdure è che puoi personalizzarle in base ai tuoi gusti. Non ti piace il gusto degli spinaci? Sostituiscili con delle foglie di cavolo o di cavolo cinese. Farai certamente il pieno di nutrienti e sono buonissime!

Per raggiungere il numero di porzioni di verdura raccomandate devi sfoderare la tua creatività ed essere flessibile! Ricorda che le verdure fanno davvero bene e mangiarle non dovrebbe essere un peso. Sperimenta i vari metodi di cottura per trovare il tuo preferito.

Buon benessere!

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

 

Facebook Comments

Colazione alternativa? Prova i nostri 3 frullati senza latte!

3 frullati senza latticiniNegli ultimi anni si è parlato molto del latte vaccino: sono sempre di più le persone che sono intolleranti al lattosio o che semplicemente cercano delle alternative per limitare il consumo dei latticini nella loro dieta.

Anche se il latte e i latticini non ti danno particolari problemi di digestione, come per tutti gli alimenti, è bene non abusarne e variare. Ecco perché può essere utile e interessante inserire nella dieta diverse qualità di latte di origine vegetale e provare valide alternative alla classica colazione.

Quindi, sia che tu abbia un’intolleranza alimentare o che tu abbia scelto di non consumare il latte vaccino per altre ragioni, divertiti a provare frullati nutrienti e sani! Ci sono molti modi di godersi un frullato, utilizzando ad esempio dei sostituti del latte o dell’acqua di cocco come base. Per ottenere una bella texture cremosa, ti basterà aggiungere una banana congelata: gusto e cremosità assicurati!

Gustali a colazione o come spuntino a metà mattina o a metà pomeriggio!

Frullato verde tropicale

Ingredienti per una persona:
1 cetriolo medio
170 g di ananas congelato
½ banana media congelata
1 manciata abbondante di spinaci novelli
200 ml di acqua di cocco
1 cucchiaino di scorza di lime
2 cucchiaini di succo di lime
1 cucchiaio di semi di chia
2-4 cubetti di ghiaccio

Preparazione:

Frulla tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, versa in un bicchiere e gusta!
Frullato di mirtilli e açai

Ingredienti per una persona:
90 g di mirtilli surgelati
½ banana media congelata
2 cucchiai di fiocchi di avena
1 cucchiaino di açai in polvere
2 cucchiaini di crema di mandorle
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
200 ml di latte di mandorle
1 cucchiaino di sciroppo d’acero
2-4 cubetti di ghiaccio

Preparazione:

Frulla tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, versa in un bicchiere e gusta!

 

Frullato proteico cioccobanana

Ingredienti per una persona:
200 ml di latte di mandorle
2 cucchiai di fiocchi di avena
1 banana media congelata
1 cucchiaio di burro di arachidi 100% naturale
1 cucchiaio di cacao in polvere
1 cucchiaio di proteine in polvere gusto cioccolato (facoltativo)
1 cucchiaino di sciroppo d’acero
¼ di cucchiaino di cannella
2-4 cubetti di ghiaccio
Granella di fave di cacao (facoltativa)

Preparazione:

Frulla tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, versa in un bicchiere e gusta!

Per maggiori informazioni e per consigli alimentari personalizzati, contattaci, clicca qui

Buon benessere e a presto

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

5 trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

Da quanto tempo stai cercando di dimagrire?

Sei a dieta da una vita, ma non riesci a perdere peso?

Perdi un grammo e ne riprendi due?

Ecco 5 trucchi per dare una sferzata al metabolismo.

Prima di tutto devi scegliere gli alimenti giusti.

Ma qual è la formula magica per dimagrire?

 

  1. Proteine. Senza eccessi, aumentare l’apporto proteico aiuta il corpo a perdere peso più velocemente. L’importante è scegliere proteine di qualità, quindi carne o pesce, più che formaggi o salumi, ma soprattutto carni bianche, pesce azzurro e uova, che sono una fonte sana e leggera di proteine in grado di accelerare il metabolismo.
  2. Carboidrati. Allo stesso tempo è bene diminuire l’apporto di carboidrati: non vanno eliminati del tutto (sono indispensabili anche le loro qualità, vedi il nostro articolo clicca qui), ma se l’obiettivo è il dimagrimento è meglio ridurli o mangiarli solo in determinate fasce orarie.
  3. Porzioni piccole. Senza farsi prendere da inutili manie tipo contare le calorie di tutto quello che mangiamo, è bene ridurre le porzioni. Un trucco utile può essere quello della mano: si considera porzione tutto quello che rientra nel palmo di una mano.
  4. Gli alimenti giusti. Ci sono alcuni alimenti che sono in grado di accelerare il metabolismo. L’ olio di cocco, per esempio, è un prezioso alleato contro il metabolismo lento, in grado di stimolare il corpo a bruciare più grassi. Le spezie, in particolare zenzero e cannella, favoriscono l’assimilazione dello zucchero, aiutando il corpo a metabolizzarlo fino a venti volte più velocemente. Anche la frutta secca, benché molto calorica, aiuta a bruciare i grassi. Ovviamente se non si esagera. Lo stesso discorso vale per i semi (di zucca, girasole, sesamo, lino…): sono ricchi di sostanze nutritive e aiutano a dimagrire. Il tè, poi, sia verde sia nero, aiuta a combattere il grasso che si è accumulato. I legumi oltre a fare molto bene aiutano a perdere peso e a controllare i livelli di zucchero nel sangue.
  5. Sport. A tutto questo bisogna aggiungere un corretto allenamento. Quaranta minuti di camminata veloce senza interruzione ogni giorno sono un ottimo modo per iniziare a perdere i chili di troppo, ma ricordati che l’unico modo per bruciare grassi anche a riposo è aumentare la massa muscolare, quindi… allenati in palestra con i pesi!

Se vuoi perdere finalmente quei chiletti di troppo che ti rovinano la vita…

Se vuoi stare bene e in salute e sentirti bella e sicura di te

Se vuoi poter indossare quello che vuoi e smettere di guardare con invidia le altre…

Visita il nostro sito, clicca qui, e contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch!

Ti aspettiamo!

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments