Vuoi sapere il segreto per alleviare il mal di schiena?

Soffri di mal di schiena?

Se il medico ha escluso la presenza di ernie o altre problematiche a carico della colonna vertebrale e delle strutture circostanti, la soluzione per combattere il mal di schiena è muoversi.

In generale, è importante essere attivi e fare un po’ di movimento quotidiano (camminare, salire e scendere le scale, svolgere regolarmente attività fisica).

Chi soffre di mal di schiena dovrebbe eseguire anche esercizi mirati, indirizzati a mobilizzare la colonna vertebrale e a rinforzare i muscoli che la sostengono, come i paravertebrali e gli addominali.

Rinforzare la schiena è utile per avere una postura migliore e prevenire mal di schiena e dolori cronici: bastano pochi esercizi per aiutare il nostro corpo a vivere meglio.

Gli esercizi di tonificazione e mobilizzazione della colonna servono a rinforzare la parte alta del corpo: di conseguenza migliorerà la postura e la schiena avrà anche un aspetto più tonica, eliminando i cuscinetti e le antiestetiche “pieghe” sotto le scapole e intorno ai fianchi.

Per portare i sacchetti della spesa, prendere in braccio i tuoi bambini, svolgere le attività quotidiane è essenziale avere forza nella schiena per non ritrovarti dolorante a fine giornata.

Ecco alcuni semplici esercizi utili da eseguire ogni giorno:

Rinforzo muscolatura paravertebrale

Distenditi a pancia in giù, con braccia e gambe ben allungati, in espirazione solleva leggermente braccio destro e gamba sinistra, mantieni 5 secondi e poi appoggia. Ripeti cambiando lato.

Esegui da 5 a 10 ripetizioni per lato.

Allungamento dei muscoli lombari

Un esercizio particolarmente efficace contro le contratture prevede lo stiramento dei muscoli lombari: sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia e tirale verso il petto con entrambe le mani.

In questa posizione dovresti percepire una benefica sensazione di distensione a livello della bassa schiena.

Mantieni la posizione per circa un minuto, poi allunga tutto il corpo distendendolo sul pavimento e ripeti.

Rinforzo degli addominali

Sdraiati a pancia in su, ginocchia piegate, piante dei piedi ben aderenti al suolo, braccia lungo i fianchi. Solleva la testa e le spalle, flettendo la colonna al massimo di 30 gradi dallo staccamento delle scapole. Espira bene salendo e inspira bene scendendo. Impiega 1 secondo per salire, 2 o 3 per scendere. Esegui 10/15 volte, poi fai una pausa di 60 secondi e ripeti ancora 10/15 volte.

Se soffri di mal di schiena dovuto a tensione muscolare o vizi posturali, ti consigliamo di fare un’analisi posturale con un terapista.

L’analisi posturale permette al terapeuta di valutare visivamente il paziente al fine di stabilire la sua posizione rispetto ad una posizione ideale. Questo consente di stabilire le cause del dolore o della postura scorretta e stilare un protocollo di esercizi e trattamenti finalizzati a risolvere la problematica.

Il mal di schiena si può curare, affidati a dei professionisti che sappiano valutare le problematiche e aiutarti a risolverle.

Contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch per informazioni sui trattamenti dei nostri terapisti riconosciuti dalle casse malati.

A presto

Team Centro Sportivo Minusio

***************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Ora della merenda?

In questa stagione sono protagoniste dei banchi di ortofrutta dei supermercati e anzi, magari le hai anche tu in giardino. Ce ne sono di tanti tipi, allungate, tonde, rosse, gialle, viola… Qual è la tua preferita?

Le prugne sono ideali come spuntino, sono piacevolmente dolci, fresche, utili per assumere il potassio di cui abbiamo bisogno e… non solo.

Forse non lo sai ma le prugne possono essere utilizzate anche per  difendersi dai rischi della perdita di minerali con il sudore.
Quando fa caldo la disidratazione non è l’unico rischio corso dalla salute. L’aumento della sudorazione porta infatti anche alla perdita di minerali preziosi per la salute, primo fra tutti il potassio, importante per il normale funzionamento dei muscoli, per il controllo della pressione sanguigna e per prevenire alterazioni del sistema nervoso.

Energy drink e integratori di sali non sono gli unici strumenti che permettono di reintegrarlo: anche frutta e verdura possono venire in aiuto contro gli effetti di una eccessiva sudorazione.

Ma quali scegliere?

Un’ottima fonte di potassio è rappresentata dalle prugne, anche quelle essiccate della California, che con soli 100 grammi (corrispondenti a 8-12 prugne) permettono di introdurre ben 732 mg dei 2–4 grammi di potassio necessari per far fronte al fabbisogno giornaliero dell’organismo.

Le prugne della California sono un alimento pratico da portare con sé, ideali dunque come snack. Inoltre sceglierle come spuntino permette di avvicinarsi all’obiettivo delle 5 porzioni giornaliere minime di frutta e verdura raccomandate (3 prugne secche corrispondono infatti a una porzione di frutta) e ad assumere più di un quarto della quantità giornaliera raccomandata di fibre.

In particolare, le prugne secche contribuiscono al mantenimento delle normali funzioni intestinali, purché se ne assumano 100 grammi al giorno, e abbiamo già visto quanto una corretta funzionalità intestinale sia fondamentale per prevenire tutta una serie di disturbi e anche di inestetismi come la cellulite. Se ti sei persa l’articolo, clicca qui.

Buona merenda!

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Zuppa di broccoli e cavolo riccio

Se non ami le verdure a foglia verde, l’idea di preparare e mangiare questa zuppa potrebbe spaventarti… in realtà ha un sapore delizioso ed è ricca di sostanze nutritive. Con l’aggiunta delle erbe aromatiche e delle spezie sarà irresistibile anche per le più scettiche!

Grazie agli ingredienti usati, quali il prezzemolo, l’aglio, il cavolo riccio e i broccoli, questa zuppa ha un effetto alcalinizzante ed è perfetta se ti senti giù di corda e hai bisogno di un po’ di vitamine!

Ecco come prepararla.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzo di cavolo riccio, senza stelo e tagliato grossolanamente (o in alternativa due manciate di spinaci)
  • sale marino e pepe nero macinato, q.b.
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • ½ porro grande, sminuzzato
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • ½ cucchiaino di cumino macinato
  • ½ cucchiaino di zenzero macinato
  • ½ cucchiaino di timo secco
  • ¼ di cucchiaino di pepe di Cayenna
  • 1 broccolo intero tagliato grossolanamente
  • ½ cavolfiore tagliato grossolanamente
  • 1 l di brodo vegetale (preferibilmente fatto in casa, senza dado)
  • 1 piccola manciata di prezzemolo tritato finemente
  • 300 ml di latte di cocco light

Preparazione:

1. Preriscalda il forno a 190°C e fodera una teglia con della carta da forno.

2. Metti metà del cavolo riccio in una ciotola e condisci con un cucchiaio d’olio. Mescola bene e assicurati che il cavolo sia ben condito. Sala e pepa a piacere. Disponi il cavolo sulla teglia foderata e cuocilo in forno per 5-7 minuti o fino a quando le foglie sono tenere, croccanti e i lati leggermente bruciacchiati. Con l’aiuto di un paio di pinze da cucina, gira il cavolo a metà cottura. (Se usi gli spinaci, tralascia questo passaggio).

3. Nel frattempo, riscalda l’olio rimanente in una pentola grande a fuoco medio. Aggiungi il porro e rosolalo per 4-5 minuti o fino a quando diventa morbido, mescolando di tanto in tanto. Aggiungi l’aglio, il cumino, lo zenzero, il timo e il pepe di Cayenna e cuoci per 1 minuto, mescolando di continuo.

4. Versa i broccoli, il cavolfiore e il brodo e porta ad ebollizione a fuoco vivace. Abbassa la fiamma e lascia sobbollire, con il coperchio, per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungi il prezzemolo e l’altra metà del cavolo (se si usano gli spinaci, aggiungi a questo punto le due manciate) e lascia cuocere per altri 6-8 minuti coperto.

5. Frulla con il frullatore ad immersione. Versa di nuovo la zuppa nella pentola a fiamma medio-bassa e incorpora 250 ml di latte di cocco. Aggiusta di sale e di pepe a piacere.

6. Quando la zuppa è ben calda, servila nei piatti fondi e aggiungi un filo di latte di cocco per piatto. Guarnisci con il cavolo croccante.

Buon appetito!

Facebook Comments

Cosa puoi fare in 30 minuti?

30 minuti per ridurre la pancetta, snellire i fianchi, rassodare i glutei e sviluppare la forza funzionale

Un sogno?

Non è proprio cosi, continua a leggere!

Sei alla ricerca di un allenamento veloce ed efficace, che ti permetta di tonificare, dimagrire, rinforzare?

Allora prova CXWORX™.

CXWORX™  è un corso di gruppo che dura solo 30 minuti e permette di bruciare calorie e tonificare, rinforzando il core.

CXWORX™  ha come obiettivo quello di rinforzare la parte centrale del corpo, che collega la parte inferiore e quella superiore.

Rinforzare il core significa ridurre la pancetta, snellire I fianchi, rassodare i glutei e sviluppare la forza funzionale.

Questo consente di avrete maggiore equilibrio, stabilità nei movimenti e minor rischio di infortuni.

L’allenamento CXWORX™  è adatto a tutti, perché ogni esercizio può essere eseguito a diversi livelli di intensità a seconda della condizione fisica di ogni partecipante.

CXWORX™ abbina diverse metodiche di allenamento, per un risultato che comprende:

Allenamento per il Core
Allenamento di Forza
Allenamento Funzionale
Istruttori professionali ed esperti
Personal training di gruppo

Non ti resta che provare: porta con te abbigliamento sportivo e confortevole, scarpe da ginnastica, una bottiglia di acqua o bibita energetica, un asciugamano… e la voglia di metterti in gioco per migliorare il tuo aspetto fisico e la tua salute.

Prenota subito la tua lezione al numero 091 743 45 58

********************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

3 ragioni per cui essere SOVRAPPESO può essere DANNOSO per la tua salute

Ogni giorno, nelle riviste o in televisione, trovi pubblicità che ti offrono metodi per perdere peso, ma, a parte per motivi estetici, non tutti sanno perché si dovrebbe perdere peso.

Il sovrappeso non influenza solo la tua autostima o la tua vita sociale. Ha anche un grande impatto sulla tua salute.

Il grasso influisce sul cuore, sui polmoni, sui muscoli e sulle ossa.

Uno stile di vita non sano ha un impatto enorme sulla tua vita.

Molti dei problemi comuni legati all’essere sovrappeso sono pericolosi per la vita e possono causare una morte precoce.

Ecco tre delle tante ragioni per cui il sovrappeso è pericoloso per la salute:

1) Diabete

Essere in sovrappeso può portare ad una delle condizioni più comuni viste in tutto il mondo, il diabete di tipo 2. Il diabete di tipo 2 è causato dai depositi di grasso nel tuo corpo. Poiché il corpo ha più cellule di grasso, impedisce ad altre cellule di prendere il glucosio, questo porta ad una quantità maggiore di glucosio nel flusso sanguigno.

Tutto ciò che serve per allontanare il rischio di questa patologia è ridurre il peso corporeo, insieme a 30 minuti di esercizio cinque giorni alla settimana. Con queste sane abitudini, il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 si riduce del 58 per cento.

2) Malattie Cardiache

Il grasso ha un impatto enorme sul cuore e aumenta il rischio di un attacco cardiaco.

L’essere in sovrappeso colpisce anche i livelli di colesterolo e di sodio nel corpo, che è la causa principale di attacchi cardiaci nel mondo sviluppato.

Inoltre, coloro che sono in sovrappeso presentano spesso un aumento della pressione sanguigna, il che significa che il cuore sta lavorando troppo.

Perdere almeno il dieci per cento del peso corporeo aiuterà a ridurre i rischi di malattie cardiache e attacchi cardiaci.

3) Ictus

L’ictus è ancora una delle prime cinque cause di morte ed è dovuto a un problema di flusso di sangue al cervello.

Ci sono molti motivi legati alle cause di ictus e il sovrappeso è uno di loro, in particolare a causa della massa corporea di una persona.

Questo perché le arterie si restringono e i coaguli di sangue bloccano il sangue che non è in grado di arrivare al cervello.

L’ictus è anche legato al colesterolo alto e alla sedentarietà, tipica di molte persone in sovrappeso.

Anche coloro che non sono in sovrappeso possono essere a rischio di ictus, ma avere un eccesso del 20 per cento di grasso corporeo aumenta del 50 per cento più probabilità di soffrire di un ictus.

Questi non sono gli unici effetti che essere in sovrappeso ha sul corpo.

Ci sono molti altri motivi per cui il sovrappeso è malsano.

Tuttavia, queste sono i più pericolosi soprattutto quando si tratta di elevate quantità di grasso corporeo.

È estremamente importante seguire una dieta sana e bilanciata e fare regolarmente esercizio fisico.

Perdendo il peso in eccesso, ti sentirai meglio, avrai un migliore aspetto fisico e ridurrai drasticamente il rischio di sviluppare queste gravi patologie.

Se sei in sovrappeso da tempo e non hai mai trovato il tempo, il modo, la voglia per darti da fare e migliorare una volta per tutte non solo il tuo stato fisico ma soprattutto il tuo stato di salute e vivere più a lungo, non rimandare ancora. Devi intervenire subito e cambiare il tuo stile di vita per sempre!

Contattaci telefonicamente 091 743 45 58 o inviaci un messaggio 078 906 21 54 o una mail a info@csm-minusio.ch, ti aiuteremo a trovare la forza per CAMBIARE!

A presto

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Male al collo? Ecco alcuni semplici esercizi per allentare la tensione e combattere il dolore

Se lavori per parecchie ore in posizione seduta o al computer, probabilmente ti sarà capitato di sentire tensione, rigidità o dolore al collo e alla parte alta delle spalle.

Questo succede perché, mantenendo sempre la stessa posizione, i muscoli diventano rigidi e possono causare, oltre a tensioni e dolori, anche squilibri posturali e problemi più gravi alla colonna vertebrale.

Queste problematiche possono essere evitate con dei trattamenti professionali eseguiti da terapisti e con esercizi di stretching.

Lo stretching apporta molti benefici: riduce la tensione muscolare e aumenta l’elasticità fisica della zona che si va a trattare. Aiuta a rilassarsi e ad essere più flessibili: è un’ottima strategia per ridurre lo stress giornaliero.

Di seguito troverai una serie di esercizi di stiramento ed allungamento della muscolatura del collo per ridurne la tensione, mobilizzarne le vertebre e mantenerne nel tempo la flessibilità.

Sono delle posizioni da mantenere per qualche secondo (circa 20/30 secondi), senza molleggiare e senza sforzare troppo la parte in allungamento.

 

Prima di partire con lo stretching vero e proprio, è bene scaldare e “sciogliere” capo e collo:

  • Con la schiena dritta, ruota lentamente il capo a destra e a sinistra, portando lo sguardo oltre la spalla destra e oltre la spalla sinistra.
  • Sempre con la schiena dritta, porta avanti il mento fino a toccare lo sterno e poi sollevalo guardando in alto. Il movimento deve essere lento e continuo, lo sforzo graduale, facendo attenzione a non pesare sulla cervicale.
  • Piega la testa verso destra, portando l’orecchio verso la spalla e tenendo lo sguardo fisso davanti; ripeti a sinistra.
  • Ruota la testa in senso orario e antiorario, lentamente, prestando attenzione al movimento indietro con la testa, che non deve mai essere esasperato.

 

Dopo aver scaldato il collo si può passare allo stretching:

  • Con la schiena dritta, porta entrambe le mani alla base della testa e spingi delicatamente il capo in avanti fino a sentire l’allungamento dei muscoli posteriori del collo. Mantieni la posizione 20 o 30 secondi respirando lentamente. Contemporaneamente spingi le spalle verso il basso.
  • Sempre con la schiena dritta, afferra la tempia sinistra con la mano destra e inclina il capo verso destra per allungare i muscoli laterali del collo. Mantieni la posizione 20 o 30 secondi respirando lentamente. Ripeti dall’altro lato.
  • Ruota il capo verso destra, portando il mento vicino alla spalla destra e lo sguardo oltre la spalla. Spingi il mento con la mano destra, come se volessi ruotare ancora di più il capo verso il lato. Mantieni la posizione 20 o 30 secondi respirando lentamente. Ripeti dall’altro lato.
  • In piedi con gambe leggermente divaricate, impugna con la mano destra il polso del braccio sinistro dietro la schiena. Mantenendo lo sguardo in avanti e senza muovere le spalle, porta la testa verso la spalla destra. Tira dolcemente con la mano destra il braccio sinistro, fino a raggiungere una sensazione di allungamento nel lato sinistro del collo. Mantieni la posizione per 20 secondi, respirando lentamente e poi ripeti dall’altro lato.

 

Chiudi il ciclo eseguendo ancora delle circonduzioni del capo in senso orario e antiorario.

Tutta la sequenza di esercizi dura pochi minuti, ma apporta un grande beneficio alla muscolatura del collo e aiuta a prevenire rigidità e dolori.

Per una consulenza personalizzata, prenota un massaggio posturale con le nostre terapiste riconosciute dalle casse malati. Ti aiuteranno a individuare eventuali problemi di postura e a correggerli con cicli di massaggi terapeutici ed esercizi da svolgere autonomamente in sala fitness e a casa per liberarti una volta per tutte dai disturbi che rendono le tue giornate più faticose e stressanti.

Contattaci 091 743 45 58 e prenota ORA il tuo appuntamento con il benessere.

A presto

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

6 benefici che ottieni se fai regolarmente BodyPump

Body Pump è una lezione di gruppo, in cui ci si allena utilizzando un bilanciere, uno step e dei dischi di peso variabile.

Si allena la resistenza muscolare, per migliorare il tono dei muscoli, la forza e la composizione corporea (percentuale di massa magra e massa grassa), il tutto a ritmo di musica e con la guida di un istruttore qualificato.

L’università di San Paolo in Brasile ha condotto uno studio sui benefici del Body Pump, analizzando i progressi di un gruppo di persone che hanno partecipato alle lezioni di Body Pump due volte alla settimana per 12 settimane.

Le ricerche hanno monitorato i cambiamenti in termini di peso corporeo, percentuale di massa grassa, tono muscolare, forza muscolare e resistenza.

Osservando i risultati di questi studi, ecco cosa puoi aspettarti di ottenere se frequenti le lezioni di Body Pump con regolarità.

  1.  Brucerai fino a 590 calorie in ogni lezione

A dipendenza del metabolismo e di quanto si è attivi durante il giorno, mediamente le persone bruciano giornalmente da 1500 a 2400 calorie, con ogni lezione di Body Pump potrai aumentare notevolmente il dispendio calorico giornaliero!

Inserendo questo tipo di allenamento 2 volte alla settimana e moderando le calorie assunte attraverso il cibo, la perdita di peso sarà inevitabile.

  1.  Aumenterai la forza muscolare generale e di conseguenza…
  • Aumenterà il tuo metabolismo, in quanto i muscoli bruciano più calorie
  • Migliorerà la qualità del sonno e la capacità di concentrazione
  • Si rinforzerà lo stato di salute generale, poiché l’allenamento muscolare aiuta a tenere sotto controllo la pressione, il colesterolo, diabete e molti problemi ormonali.
  • Il tuo sistema cardiovascolare (cuore e circolazione) funzionerà meglio
  • Diminuirà il rischio di infortuni, perché i muscoli più forti ti aiuteranno a mantenere una postura corretta e sosterranno il tuo corpo durante tutte le attività quotidiane.
  1.  Aumenterai la forza del tuo “core”

I muscoli del core sono i muscoli della parte centrale del corpo e hanno una grande importanza per

  • Proteggere gli organi interni
  • Sostenere la colonna vertebrale e prevenire il mal di schiena
  • Migliorare la postura
  • Donare un aspetto tonico al giro vita

Durante le lezioni di Body Pump si dedica molta attenzione all’attivazione e al rinforzo dei muscoli del core.

  1.  Diventerai più flessibile

Durante le lezioni di Body Pump un intero brano è dedicato alla flessibilità.

Questo è molto importante per prevenire rigidità e tensioni muscolari, che possono causare dolori e anche per favorire la circolazione del sangue e per prevenire sturamenti e infortuni muscolari.

  1.  Avrai un fisico scolpito

Nelle lezioni di Body Pump si lavora con tutti i distretti muscolari: glutei, gambe, braccia, schiena, core, petto, spalle.

Il numero elevato di ripetizioni e il carico ridotto ti consentiranno di aumentare il tono muscolare, senza far crescere eccessivamente il volume dei muscoli… per un fisico scolpito e snello.

  1.  Il tuo cuore sarà più forte

Quando si lavora con grandi gruppi muscolari, il cuore deve pompare il sangue più velocemente per raggiungere i muscoli: un ottimo allenamento per il cuore. Di conseguenza, mentre alleni i muscoli, mantieni in salute anche il tuo cuore.

Le lezioni di Body Pump sono efficaci, stimolanti e divertenti, adatte a tutti i livelli di fitness.

Consulta il nostro orario corsi, clicca qui, e inizia subito a migliorare la tua salute ed il tuo aspetto fisico!

Per ulteriori informazioni compila il form a questo link, clicca qui, oppure chiama il numero 091 743 45 58

Ti aspettiamo

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Frittata di ceci e cipolle

Spesso d’estate non si sa cosa cucinare. Fa caldo, mettersi ai fornelli è una tortura… Ecco una ricetta ottima, una versione leggera e sana della classica frittata di cipolle. E’ ricca di proteine vegetali, ha pochissimi grassi e zero colesterolo.

E’ ideale anche da consumare fredda e da portare a un pic-nic, in spiaggia, insomma, da consumare ovunque vuoi!

Puoi modificarla a piacere aggiungendo i tuoi ingredienti preferiti, ad esempio zucchine, fagiolini o asparagi.

Un segreto in più: per assimilare al massimo il ferro contenuto nei ceci, accompagnala con una spremuta d’arancia rossa (non zuccherata).

 

Ingredienti

  • 1 tazza di farina di ceci
  • 2 tazze di acqua tiepida
  • 2 cipolle
  • 3 pizzichi di sale
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Prendi una tazza di farina di ceci (una tazza da circa 500 ml è ideale per una frittata per 4 persone e una padella di 25 centimetri) e due tazze di acqua tiepida, e con una frusta di acciaio o un frullatore a immersione emulsiona per bene. Tutta la farina si deve sciogliere nell’acqua senza formare grumi. Aggiungi il sale, il pepe nero, il curry e un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva. Mescola ancora e lascia riposare per circa una decina di minuti. Nel frattempo prendi le due cipolle e affettale finemente. Aggiungile all’impasto e versa nella pentola antiaderente messa sul fuoco e oliata con olio extravergine. La pentola deve essere molto calda!
Versa e fai cuocere per circa una decina di minuti per lato. Puoi anche optare per la versione al forno: in questo caso non dovrai preoccuparti di girare la frittata! Taglia a quadrotti e servi tiepida.

Buon appetito!

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Tartare di avocado

Al rientro dalle ferie, stupisci i tuoi ospiti con un piatto fresco, estivo e originalissimo!

Un piatto semplice, una tartare estiva fresca, buona e molto sana.

Per farla ti occorrono solo 3 ingredienti.

L’avocado, un concentrato di grassi “buoni”, la cipolla rossa di Tropea, ricchissima di quercetina, un potente antiossidante, e il succo del lime, ricco di vitamina C!

Ingredienti:

1 avocado maturo

1 lime

1 cipolla rossa di Tropea

Preparazione:

Semplice, taglia tutti gli ingredienti e amalgamali bene per far sposare bene tutti i sapori. Infine impiatta aiutandoti con un coppapasta. E’ già pronta così, se proprio vuoi puoi anche aggiungere un filo d’olio extravergine di oliva, anche se l’avocado è già ricco di grassi insaturi esattamente come l’olio, quindi non esagerare.

Buon appetito!

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

[3 suggerimenti per riprendere l’allenamento dopo le vacanze]

Outdoor runner

Vacanze archiviate… e ora come faccio a riprendere l’allenamento?

Dopo lunghi periodi di pausa, come le vacanze estive riprendere l’allenamento può rivelarsi più complicato del previsto.

Eppure muoversi fa bene al nostro fisico e ci permette di attivare delle sostanze benefiche, come le endorfine, che ci permettono di stare meglio, rilassandoci ed eliminando lo stress, quindi è particolarmente importante al rientro dalle ferie, quando il nostro equilibrio è messo a dura prova dal ritorno ai soliti ritmi quotidiani e dalla fine di un periodo di relax che in genere si attende per tutto l’anno.

Fare un’attività sportiva è un buon modo per vivere la quotidianità con più slancio, grinta ed energia.

1.INTENSITÀ: il primo consiglio per ripartire è quello di darti piccoli obiettivi raggiungibili, senza pretendere di ricominciare da dove avevi lasciato. Devi “oliare”, piano piano, i meccanismi arrugginiti del tuo corpo, anche perché una partenza troppo intensa potrebbe farti più male che bene.

2. GRADUALITÀ: una buona idea per riprendere senza troppo stress è quella di dedicarsi, almeno per la prima settimana, ad una scheda Total Body che preveda un esercizio per ogni gruppo muscolare, in modo da riattivarli gradualmente, iniziando con carichi bassi e aumentando lo sforzo di giorno in giorno.

3. FREQUENZA: non eccedere nemmeno nel numero di volte in cui andrai in palestra: la prima settimana basteranno una o due sessioni di allenamento, dalla seconda in avanti puoi intensificare. Un concetto che vale anche per i carichi, che dovranno essere più bassi rispetto a quelli lasciati prima delle vacanze e questo perché l’importante è lasciare ai muscoli il tempo di riprendersi.

Una buona idea per riprendere gradualmente può essere anche quella di riprendere con i corsi o di dedicarti allo stretching per riabituare il tuo corpo all’esercizio fisico in maniera molto soft.

Se hai dei dubbi, contattaci 091 743 45 58 per prendere un appuntamento con l’istruttore e rivedere il tuo programma, i tuoi obiettivi e la tua motivazione prima di ricominciare.

Buona ripresa!

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments