Donne e palestra… gioie o dolori?

Hai timore a sollevare i pesi?

Ti vedi i muscoli gonfi e quindi preferisci evitare la sala fitness?

Con questo articolo vogliamo spiegarti tutti i benefici dell’allenamento in palestra per le donne.

1) Sfatiamo immediatamente il mito: “se faccio i pesi divento grossa”!!!! Per sviluppare i muscoli come i bodybuilder bisogna fare allenamenti ad alta intensità: significa allenarsi con carichi altissimi e fare pochissime ripetizioni. Un esempio: squat fatto con 100 kg (sì, caricano davvero molto) e 5-6 ripetizioni.

I programmi per le donne vengono preparati con carichi molto minori e con molte più ripetizioni. Tonificare è diverso da sviluppare massa muscolare. Per sviluppare il tono dei muscoli bisogna lavorare intorno alle 10-12 ripetizioni con dei carichi medi.

Se riprendiamo l’esempio dello Squat, per una donna che desidera tonificare gambe e glutei sarà necessario fare 10 ripetizioni con un peso di 25 kg, il fatto di fare più ripetizioni non ti farà mai gonfiare i muscoli, ma porterà a tonificare le gambe grazie comunque al lavoro meccanico.

2) Le donne sono più predisposte all’osteoporosi, il lavoro con i pesi aiuta a prevenire questa patologia, poiché il lavoro con carico, ha un effetto positivo sull’apporto di minerali alle ossa.

3) Alza il tuo metabolismo e brucia grassi naturalmente! Certo ragazze, andando a stimolare i muscoli, il corpo comincerà a bruciare più calorie visto che la massa magra (l’insieme di tutti i muscoli) aumenterà e di conseguenza anche il metabolismo di base sarà più alto. Grazie alla costanza negli allenamenti e all’alimentazione equilibrata causerai un dimagrimento naturale anche stando ferma!

4) Addio cellulite e inestetismi della pelle: sviluppando il tono muscolare, diminuisci lo strato di grasso tra la pelle e il muscolo e quindi vedrai le gambe e i glutei più tonici, la pelle tirata e la cellulite diminuire! Infatti a provocare la cellulite e tutti i buchi, è quel grasso accumulato sotto la tua pelle, se sviluppi il muscolo avrai una migliore circolazione e tutto più tonico. Ripetiamo: non significa diventare body builder con muscoli esposti ma solo sviluppare il tono muscolare rassodando le zone “critiche”.

Speriamo di averti tolto ogni dubbio che ti tiene lontana dalla palestra, noi ti consigliamo di provare per credere, leggi le nostre testimonianze, dove parliamo di molte clienti donne che hanno ottenuto ottimi risultati e si sentono molto bene grazie all’allenamento con i pesi.

Per qualsiasi domanda contattaci, i nostri istruttori sono sempre a disposizione!

Continua a seguirci, per consigli utili.

Per il tuo allenamento personalizzato, contattaci 091 743 45 58 o http://csm-minusio.ch/contatto

Ti aspettiamo

Team Centro Sportivo Minusio
*********************************************
Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Frittata con verdure

In estate sono tante le occasioni per stare in compagnia con gli amici… Aperitivi, dopo cena, happy hour… Oggi ti proponiamo una ricetta sana ed equilibrata per stupire i tuoi ospiti, ottima anche da portare al lavoro oppure in spiaggia, in montagna… Insomma un fingerfood perfetto per deliziare il palato senza compromettere la linea. 

Puoi arricchirla con verdure di stagione fresche (ad esempio zucchine, melanzane, pomodori e peperoni) oppure puoi utilizzare delle verdure croccanti preparate in precedenza tagliandole semplicemente a fettine sottili e facendole essiccare in forno ventilato a 180°C finché acquistano una bella doratura e il giusto grado di croccantezza.

Ingredienti:

500 gr di patate

1 porro (200 gr)

1 mazzetto di erba cipollina (15 gr)

1 cipolla bianca

3 cucchiai di olio di oliva

8 uova

30 g di verdure croccanti oppure la quantità che preferisci di verdure fresche a fettine

sale, pepe

Preparazione:

  • Pela le patate e cuocile in acqua bollente. Falle raffreddare e tagliale a fettine sottili. 
  • Taglia il porro e l’erba cipollina a fettine sottili e la cipolla a striscioline.
  • Riscalda una padella, aggiungi 2 cucchiai d’olio e rosola le patate, il porro e la cipolla Poi aggiungi sale e pepe.
  • Nel frattempo sbatti le uova in una ciotola ampia e insaporisci con sale e pepe. 
  • Aggiungi le patate alle uova e amalgama bene. Taglia a pezzetti le verdure (se utilizzate fresche) oppure spezzetta quelle croccanti e incorporale al composto. 
  • Quindi metti 1 cucchiaio l’olio nella padella ancora calda e cuoci per 10 minuti a fuoco lento. 
  • Se ha raggiunto il giusto grado di cottura, gira la frittata e lascia cuocere sull’altro lato a fuoco lento. 
  • Servi su un piatto e completa con l’erba cipollina. Per un aperitivo taglia la frittata a quodrotti e gustala come vuoi tu! Puoi anche abbinarla a una salsa fresca e leggera, come la Tzatziki greca a base di yogurt greco magro, cetrioli e aneto!

Buon appetito

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Insalata di ceci

Con il caldo non hai voglia di metterti ai fornelli e di mangiare cose che aumentano la percezione del calore?
Questa fresca proposta allora è perfetta per te!
Ideale anche da portare al lavoro per un pranzo sano ed equilibrato… take-away!Inoltre puoi prepararne anche per il giorno dopo, questa insalata si mantiene fresca e croccante! 

Ingredienti per una persona:

265 g di ceci

5 pomodorini

100 gr di cetrioli

10 olive nere o verdi

1 cipolla rossa piccola

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 cucchiaio di aceto di mele

1 ciuffo di prezzemolo fresco

sale, pepe

succo di limone

Preparazione:

  1. Scola i ceci e mettili in una ciotola ampia.
  2. Taglia i pomodorini a pezzetti. Taglia a metà le olive e poi tagliale a striscioline. Trita il prezzemolo.
  3. Aggiungi tutto nella ciotola e condisci con l’olio, l’aceto di mele, sale e pepe. Mescola bene e, a piacere, aggiungi il succo di limone.

Vuoi un tocco in più? 

Nella scelta degli ortaggi… sfodera la fantasia! Puoi aggiungere anche della feta, dei pomodori secchi, degli spinaci novelli, noci e semi, peperoni, avocado, menta, mele… e chi piu ne ha piu ne metta! Non esagerare e cerca di mantenere le giuste proporzioni e un certo equilibrio di nutrienti.

Buon appetito

Team Centro Sportivo Minusio

***************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Allenarsi in estate?

Fa caldo, vado in vacanza, impegni con amici e feste, preferisco stare all’aperto, ho i bambini a casa…

… sono solo alcuni dei motivi che scoraggiano molte persone a frequentare la palestra d’estate.

Con questo articolo vogliamo spiegarti perché allenarsi anche d’estate!

Ecco i nostri consigli:

1) Mantieni il lavoro fatto finora! Hai lavorato tutto l’inverno e hai raggiunto buoni risultati, d’estate tieni la costanza con 2 allenamenti o 3 a settimana per non perdere il lavoro fatto. Mettere il costume sarà un piacere perché non perderai il tono muscolare.

2) Gli allenamenti non devono essere così pesanti come d’inverno. In estate non bisogna lavorare sulla massa muscolare, ma sul mantenimento come ti abbiamo spiegato nel punto 1. L’istruttore ti preparerà un programma più soft e che coinvolge comunque i gruppi muscolari che hai sempre allenato bene. I pesi saranno più leggeri ma ti permetteranno di non perdere muscolo.

3) Se soffri il caldo puoi allenarti al mattino o alla sera quando la temperatura è più sopportabile. In ogni caso in palestra c’è il climatizzatore che mantiene la temperatura costante e piacevole.

4) Continuando a frequentare, manterrai la motivazione, infatti fare stop troppo lunghi non è consigliabile, perderesti muscolo, ma soprattutto la motivazione a ricominciare ad allenarti!
Allenamenti più leggeri e costanti sono la ricetta perfetta.
Fare della pause va benissimo! 1 settimana di vacanza in cui riposi tutto il corpo porta anche a dei benefici non indifferenti e vedrai i risultati di tutto il lavoro fatto d’inverno!
Dopo 1 settimana (se fai vacanza per 2 o più settimane) ti consigliamo di riprendere a fare movimento con sport di vario genere, esercizi a corpo libero, quindi in generale a fare attività fisica anche in vacanza.

Quindi CONTINUA AD ALLENARTI!
Per qualsiasi domanda contattaci i nostri istruttori sono sempre disponibili!

Continua a seguirci, per consigli utili.

Per il tuo allenamento personalizzato, contattaci 091 743 45 58 o http://csm-minusio.ch/contatto

Ti aspettiamo

Team Centro Sportivo Minusio
*********************************************
Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Qual è il modo giusto per dimagrire?

Qual è il modo giusto per dimagrire?
 
Come ti abbiamo già spiegato tante volte, non bisogna focalizzarsi sul peso.
 
Eppure, soprattutto in vista dell’estate, tanti affrontano il percorso per lasciarsi alle spalle i chili in eccesso, gli accumuli di massa grassa che ingombrano il corpo e, purtroppo, rallentano anche le incombenze più semplici, sperando solo di veder scendere il famigerato numerino sulla bilancia.
 
Dimagrire, in effetti, non è solo l’imperativo che spesso si affaccia in concomitanza dell’arrivo dell’estate, ma è anche e soprattutto una scelta utile e consapevole per il benessere.
 
Spesso si tratta solo di un cambiamento nella propria composizione corporea. Si, perché il grasso si brucia più facilmente se aumenta la massa muscolare, che necessita di più energia e più calorie per avere il giusto nutrimento.
 
Per questo, se ti alleni in palestra, probabilmente all’inizio non vedrai scendere il numero sulla bilancia, anzi, nella fase iniziale è probabile che il numero salga, perché ancora non si è innescato il processo brucia-grassi innescato dall’aumento della massa muscolare.
 
A livello di tono, pero, i risultati sono immediatamente visibili e puoi dire addio a braccia molli e cosce “budinose”. La tonificazione muscolare e la riduzione della massa grassa, inoltre, contribuiscono al miglioramento degli inestetismi cutanei causati dalla ritenzione idrica, perché sono proprio le cellule adipose a causare l’effetto a buccia d’arancia, impedendo all’acqua e al sangue di circolare correttamente.
 
Guarda i risultati ottenuti da una nostra cliente in soli tre mesi:
ha perso un solo kg di peso, ma esclusivamente di massa grassa e ha invece aumentato la sua massa muscolare di un kg.
 
Questo è il modo giusto di dimagrire! Aumentando la massa muscolare, aumenta il metabolismo basale e quindi si bruciano più calorie anche a riposo. Cosi l’organismo, se il regime alimentare è corretto e adeguato alle esigenze dettate dalle attività quotidiane e all’allenamento, attinge alle riserve adipose per procurarsi l’energia di cui ha bisogno.
 
Una curiosità in più: dove finisce il grasso che viene bruciato e perso durante il dimagrimento?
 
Il grasso si trasforma in anidride carbonica e poi in acqua. Una combinazione nuova che viene immessa nel sangue per poi finire eliminata definitivamente attraverso il sudore corporeo o le urine. Ma, come ci eravamo accorti, respirare, più o meno velocemente, non è sufficiente per eliminare gli accumuli di grasso che limitano la nostra vita. E’ indispensabile associare un programma di attività fisica e un corretto regime alimentare, in grado di favorire questo meccanismo.
 
Via libera alla palestra, ma anche alla camminata a passo sostenuto e anche alle pulizie di casa, il movimento è vita, aiuta a tonificare, permette ai muscoli di lavorare di più e di attivare il procedimento utile a bruciare i grassi.
 
Secondo alcuni studi effettuati, 10 kg di grasso vengono commutati in 8,4 kg di anidride carbonica e in 1,6 kg di acqua.
 
La prima viene eliminata attraverso l’espirazione mentre l’acqua tramite il sudore e, come anticipato, anche attraverso le urine.
 
Pensa al tuo benessere, fin da oggi, contattaci 091 743 45 58.
 
A presto
Team Centro Sportivo Minusio
 
**********************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

La “dieta” non va in vacanza!

Arriva l’estate e con il caldo anche la scelta degli alimenti cambia.

Si preferiscono piatti più freschi, la frutta e la verdura e tutto ciò che è leggero.
Ma bisogna fare attenzione perché anche in un pasto fresco possono nascondersi grandi quantità di grassi e zuccheri!

Ecco alcuni consigli per evitare gli alimenti ricchi di grassi e zucchero:

1) IL GELATO: certo che non può mancare con questo caldo! Se vuoi qualcosa di light ti consigliamo i sorbetti di frutta (limone, mirtilli,uva, lampone, melone) che contengono meno meno grassi.

I gelati al gusto vaniglia, fior di latte, nocciola, cioccolato, stracciatella e tutti i loro simili sono ricchi di grassi e zucchero insieme. Questo perché sono preparati con latte, panna, zucchero e aromi.

2) LE GRIGLIATE: un pasto all’aperto, in cui si condivide e si sta in compagnia. Attenzione a chi vuole mantenere la linea, bisogna scegliere gli alimenti giusti.

Carne: ti consigliamo il petto di pollo o tacchino grigliato, pesce alla griglia, bistecchina di manzo o vitello senza grasso.

Il maiale (costine, salsicce & Co.) è una carne tendenzialmente grassa.
Contorni: attenzione anche a loro! L’insalata di patate è fatta con una salsa anche molto calorica e le patate sono un alimento ad alto indice glicemico. Mangiare costine con l’insalata di patate significa ingerire una grande quantità di grassi e carboidrati. Ciò non significa privarsene ma di non esagerare con le quantità.

Noi consigliamo come contorno tutte le insalate verdi, insalate con pomodori, verdure grigliate come le zucchine, peperoni condite con olio d’oliva e spezie a volontà.

3) COLAZIONE: anche se fa caldo e si ha meno fame, meglio sempre fare colazione!!

Vista la grande quantità di frutta fresca che abbiamo a disposizione in questa stagione, puoi divertirti a creare müsli, frullati con tante combinazioni ricche di vitamine!

Ti consigliamo le fette biscottate, il pane integrale e l’avena come carboidrati del mattino, con marmellata light (pochi zuccheri).

Per qualsiasi domanda scrivici, i nostri istruttori sono a tua disposizione!

Per il tuo allenamento personalizzato, contattaci 091 743 45 58 o http://csm-minusio.ch/contatto

Ti aspettiamo

Team Centro Sportivo Minusio
*********************************************
Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Avenamisù

Anche se sei attenta all’alimentazione conservi una vena golosa? Ti piacerebbe provare le ricette dei tuoi dolci preferiti in versione “sana”?

Bene, oggi ti proponiamo proprio una versione alternativa del classico tiramisù. Si, perché ogni tanto #civuoleunagioia. =)

Protagonista l’avena, un cereale ricchissimo di fibre, in particolare betaglucani, che giocano un ruolo importante nel contenimento del livello di colesterolo e glucosio ematico.

E poi la ricotta, l’uvetta e una spolverata di cocco e cacao. Insomma un concentrato di bontà e salute!

Ingredienti per 2 persone:

  • 50 g di avena
  • 50 g di uvetta passa
  • 50 ml di succo di mela
  • 130 g di ricotta fresca
  • 40 g di zucchero a velo
  • 10 g di cocco grattugiato
  • Cacao in polvere

Monta la ricotta con lo zucchero a velo. Metti in ammollo l’uvetta nel succo di mela per circa 20 minuti, quindi tritala con un robot da cucina insieme all’avena. In una coppetta disponi un paio di cucchiai di questo trito e due di crema di ricotta. Cospargi la superficie con scaglie di cocco o cacao amaro.

E ora non ti resta che goderti il tuo dolcetto… sensi-di-colpa-free! Continua a seguirci per tante altre proposte sane e gustose.

Team Centro Sportivo Minusio

***************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Insalata di quinoa con fagiolini e avocado

Per pranzo sei sempre fuori casa e non sai come conciliare le esigenze lavorative con la tua “dieta”?

Spesso ci si nasconde dietro queste scuse e si continua a mangiare il solito panino o, peggio ancora, cibo spazzatura, facilmente reperibile e anche economico… In realtà basta organizzarsi per non buttare all’aria i sacrifici e alimentarsi in maniera sana, equilibrata e gustosa! Come?

Prova questa variante golosa (anche vegetariana) per il tuo pranzo-take-away.

Ingredienti:

100 g di fagiolini
1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
75 g di quinoa
225 ml di brodo di verdura
menta fresca
un quarto di cipolla rossa
100 g di cetriolo
70 g di lenticchie (già lessate)
1/2 melagrana
30 g di feta
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di miele
avocado
sale, pepe

Preparazione:

  • Riscalda il forno a 180°C.
  • Disponi i fagiolini sulla teglia ricoperta di carta da forno. Condisci con il cucchiaio di olio d’oliva, aromatizza con sale e pepe e fai cuocere in forno per 20-25 minuti.
  • Cuoci la quinoa nel brodo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione (per assorbimento). 
  • Trita la menta, taglia le cipolle a striscioline e il cetriolo a dadini. Scola le lenticchie e togli i chicchi della melagrana. 
  • Metti la quinoa con la verdura e la frutta in una ciotola e mescola bene. Quindi sbriciola la feta con le mani e aggiungila. 
  • Per il condimento mescola l’olio, l’aceto e il miele e regola di sale e pepe a piacere. Versa il condimento sull’insalata di quinoa e amalgama bene. 
  • Metti metà dell’insalata nella tua lunch-box e tieni l’altra metà in frigorifero. Accompagna con i fagiolini arrostiti e con mezzo avocado. Se vuoi completa cospargendo dei semi di chia. 

Cosi due pranzi sani per la tua settimana sono assicurati!

Consiglio:

Le insalate sono perfette da preparare in anticipo, puoi consumarle anche dopo due-tre giorni e non c’è bisogno di scaldarle. Lenticchie, pasta, cous-cous, riso, insalata a foglia… sono perfetti per la tua pausa pranzo.

Buon appetito e buon benessere

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattata entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Arriva il caldo e ti trovi con le gambe gonfie?

Sono in molte le donne che con l’arrivo del caldo iniziano a sentire le gambe gonfie, pesanti…

Una strategia per ovviare a questo fastidioso problema è il drenaggio linfatico, una tecnica di massaggio progettata per aumentare la circolazione della linfa e liberare il corpo dalle tossine. Utilizzato per scopi medici o estetici, il drenaggio linfatico manuale è un massaggio che mira a stimolare la circolazione della linfa.

In questo articolo, scoprirai questa pratica in modo più dettagliato, i suoi principi, le sue tecniche, la sua storia, i suoi benefici.

Questo tipo di terapia manuale mira a stimolare la circolazione linfatica e disintossicare il corpo, stimolando contemporaneamente il rafforzamento del sistema immunitario.

Viene eseguito con le dita e i palmi delle mani su tutto il corpo, seguendo la direzione della circolazione linfatica e variando la pressione. È un massaggio indolore, lento e delicato.

I principi fondamentali

La linfa è un liquido incolore che circola nei vasi linfatici attraverso le contrazioni pulsanti dei muscoli e dei vasi sanguigni. Come sistema di smaltimento dei rifiuti, drena i liquidi in eccesso, tossine e detriti cellulari. Quando la circolazione linfatica è compromessa, il corpo si può indebolire perché non riesce più a smaltire le tossine. Questo può causare diversi problemi di salute: gonfiore agli arti, invecchiamento precoce, cellulite, gambe pesanti, smagliature, ecc.

Drenaggio linfatico manuale

Il metodo più diffuso di drenaggio linfatico manuale è il metodo Vodder. Secondo questo metodo, l’evacuazione della linfa viene eseguita utilizzando movimenti circolari fatti con la mano, variando la pressione.

I benefici del drenaggio linfatico

Il drenaggio linfatico manuale pulisce e rigenera il corpo, accelera la guarigione e riduce il rischio di infezione. Sarebbe anche utile per il trattamento di problemi legati alla circolazione sanguigna e linfatica, come le vene varicose, la cellulite e l’insufficienza venosa.

Trattamento

La durata di un trattamento varia da 1 ora a 1 ora e 30 minuti.

La persona è sdraiata su un lettino da massaggio e coperta con un lenzuolo. Il professionista scopre l’area da trattare ed esegue una serie di movimenti lenti, delicati, ondulati che creano un effetto di pompaggio.

L’obiettivo è quello di drenare i liquidi in eccesso dai tessuti e migliorare la circolazione.

Già dalle prime sedute si può percepire il beneficio del trattamento su tutto l’organismo.

Il drenaggio linfatico allevia notevolmente le gambe pesanti (con o senza gonfiore) a seguito di prolungata attività in piedi e / o esposizione al calore.

Stimola la risposta immunitaria, che ci rende meno suscettibili alle infezioni.

Riduce significativamente il gonfiore dopo una distorsione o una frattura.

Dopo un intervento chirurgico, il drenaggio linfatico facilita il recupero dello shock operativo e favorisce una buona cicatrizzazione delle cicatrici.

Quando la circolazione della linfa è carente, il corpo può indebolirsi e intossicarsi, il che può portare a vari problemi di salute.

Se vuoi liberarti della fastidiosa sensazione delle gambe che pesano come macigni, rivolgiti alle nostre terapiste professioniste, contattaci 091 743 45 58 o info@csm-minusio.ch

A presto

Team Centro Sportivo Minusio

****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments

Insalata con petto di pollo o tofu

Sei stufa della solita insalata? Mangiare sano è monotono? In estate ami i piatti freddi e veloci?

Prova questa variazione della tua insalata. Ti proponiamo anche l’alternativa VEGAN-FRIENDLY sostituendo il TOFU al posto del pollo e dello yogurt di soia al posto di quello greco.

Buon appetito!

Ingredienti:

100 g di insalata a piacere

200 g di petto di pollo o tofu

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Per il condimento:

1 cucchiaio di yogurt greco o vegetale

1 cucchiaio di aceto balsamico

Preparazione:

  • Metti il cucchiaio di olio in padella e scaldalo.
  • Cuoci il petto di pollo o il tofu e insaporisci con sale, pepe e spezie a tua scelta.
  • Taglia la carne o il tofu a pezzettini e prepara il condimento mescolando lo yogurt e l’aceto balsamico in una scodella.
  • Lava e taglia l’insalata, mettila in una ciotola e condiscila.
  • Infine aggiungi la carne (o il tofu) e servi.

Suggerimento 

Usando lo yogurt nel condimento e riducendo l’olio di oliva,  risparmi tante calorie.

Prova anche a sostituire il petto di pollo con seitan, filetto di manzo o verdure grigliate.

Buon benessere

Team Centro Sportivo Minusio

*****************************

Se anche tu vuoi ritrovare il tuo benessere, stile di vita sano, che tiene in considerazione le tue abitudini: lavoro, famiglia, preferenze alimentari, e rimetterti in forma nel più breve tempo possibile devi solo compilare il modulo
di contatto

http://csm-minusio.ch/contatto/

Lasciare i tuoi dati

Verrai ricontattato entro 24H dal nostro team e scoprirai come tornare in forma senza stress, senza diete da fame, senza pasti sostitutivi.

Ci vediamo presto

Team CSM Centro Sportivo Minusio

Facebook Comments